L’album postumo di Amy Winehouse, The Lioness, esce il 5 dicembre

by • 01/11/2011 • NewsComments (0)410

Che Amy Winehouse avesse lasciato una discreta quantità di materiale inedito e praticamente finito, si sapeva già: era dal 2007 che lavorava al suo terzo album, senza mai riuscire a terminarlo a causa dei suoi numerosi problemi di salute e dipendenza. Ora, però, arriva la conferma definitiva che questo materiale (o almeno, una parte di esso) uscirà davvero sottoforma di album: si intitolerà The Lioness: hidden treasures e sarà fuori il 5 dicembre, quindi a brevissimo.

Il titolo ha una duplice valenza: è un omaggio all'etichetta che Amy aveva fondato, la Lioness Records, ma si riferisce anche al sound dell'album, molto orientato verso reggae e ska. La maggior parte dei brani inediti, infatti, sono stati registrati sull'isola caraibica di St. Lucia, il buen retiro dell'artista, dove amava rifugiarsi nei momenti di relax. L'aspetto più curioso è che molte di queste canzoni erano state rifiutate in blocco dalla casa discografica, perché il sound era considerato troppo giamaicano e complesso, ed era troppo diverso da quello che l'aveva portata al successo con Back to black

Tra le molte tracce presenti ci sono brani già editi, come la cover di Will you still love me tomorrow, altri pezzi scritti con gli storici collaboratori Mark Ronson e Salaam Remi e perfino un featuring con Nas. Pare che ci siano ancora altri inediti in giro (anche perché una buona metà della tracklist non è costituita da brani autografi, ma da cover), perciò questo potrebbe essere il primo di una serie di due album. Di seguito, la tracklist:

1. Our Day Will Come (reggae version)
2. Between the Cheats
3. Tears Dry
4. Wake Up Alone (demo)
5. Will You Still Love Me Tomorrow
6. Valerie (demo)
7. Like Smoke (featuring Nas)
8. The Girl from Ipanema
9. Halftime
10. Best Friends
11. Body and Soul (with Tony Bennett)
12. A Song for You

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI