L’addio a Luther Vandross

by • 03/07/2005 • NewsComments (0)534

Luther Vandross, leggendario interprete del soul contemporaneo, è deceduto ieri mattina a New York a causa di complicazioni cardiache legate a un colpo apoplettico. L'artista era gravemente debilitato dai postumi di un infarto del 2003, da cui purtroppo non si riprese mai del tutto, che lo aveva ridotto in stato di coma per sei settimane. Il suo ultimo album, Dance with my father, uscì proprio nel 2003 mentre il cantante si trovava ricoverato in ospedale.

Nato nel 1951, nel corso della sua ventennale carriera Luther Vandross ha venduto oltre 25 milioni di dischi in tutto il mondo e, come songwriter e produttore, è stato l'artefice di altrettanti successi planetari; ha inoltre vinto numerosissimi premi e riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. Un comunicato stampa ci informa che la sua casa discografica è già al lavoro su un album di tributo, della cui realizzazione si occuperà prevalentemente lo storico binomio dell’RnB moderno Jimmy Jam-Terry Lewis.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI