La Jena – Senza Odio

by • 30/03/2013 • NewsComments (0)739

Senza Odio è una vera propria boccata d’aria all’interno dello scenario musicale italiano per via del suo utilizzo di suoni reggae con l’utilizzo di metriche hip hop.

Un disco ricco di spunti sull’attualità come consumismo, cattiva politica o guerre, tutti trattati con grande ironia.

L’artista perugino si è dapprima avvicinato alla cultura hip hop con ottimi risultati sia di critica che di pubblico mentre l’approdo alla reggae dancehall è avvenuto grazie al contributo fondamentale di Mr. Joint, deejay della scena perugina.

La title track racchiude il significato dell’intero album in cui si racconta della storia di un soldato che diserta e, una volta catturato, decide di scrivere a moglie e figlio predicando fino all’ultimo il rispetto per la vita.

Ancora in Babylon viene messo sotto accusa il sistema consumistico che ci troviamo a vivere.

C’è posto anche per due ottimi lovers come Arriverò, dove viene raccontato il viaggio avventuroso di un innamorato verso la sua amata e Lady Gyal in featuring con il sempre ottimo Lion D. Ben realizzata anche il featuring con l’altro artista della scuderia Bizzarri, ovvero Ras Tewelde.

Tutte le musiche sono state affidate a Marco Magista Evangelista, un beat maker che sta sempre di più facendo parlare di sé in maniera molto lusinghiera.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI