Kotodama The 7 Mysteries of Fujisawa

by • 12/06/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Kotodama The 7 Mysteries of Fujisawa37

Kotodama è una visual novel interessante in cui vestiremo i panni di uno studente che si è appena trasferito in un nuovo istituto scolastico. I motivi dell’abbandono della sua vecchia scuola sono inzialmente ignoti ma verranno rivelati con il proseguo della trama.

Il tutto è legato al patto che il protagonista ha siglato con il piccolo demone felino blu chiamato Mon-Chan che vi accompagnerà dappertutto sedendosi sulla vostra spalla ma invisibile agli altri personaggi del gioco.

Nanami successivamente ci inviterà a prendere parte al club di ricerche occulte della scuola così da poter risolvere assieme i famosi 7 misteri che si annidano nel liceo di Fujisawa.

Assieme a Wakaba che è anche il presidente del club dovremo dare la caccia a fantasmi in tenuta elegante, angeli che appaiono nella torre dell’orologio e anche scongiurare la malvagia maledizione di Mikoto che colpisce gli studenti della scuola.

Ognuno dei sette misteri rappresenta un capitolo della storia e il tutto consisterà nel dialogare in maniera statica con i vari personaggi che ci si pareranno di fronte, raccogliendo contemporaneamente indizi per risolvere i misteri sovrannaturali.

Per i nostri scopi potremo utilizzare anche il social network scolastico chiamato Quaker in modo da condividere informazioni importanti con gli altri studenti.

Il fulcro del tutto è l’esplorazione dei vari locali che ci permetteranno di sbloccare eventi e la partecipazione di nuovi personaggi alle indagini.

I primi enigmi sono abbastanza basilari anche se mano a mano che la storia procede il tutto assumerà dei contorni molto più dark che all’inizio.

Il gioco è interamente vociato e le espressioni dei protagonisti permettono di comprendere in maniera convincente i cambiamenti repentini delle varie situazioni che ci verranno proposte.

Un altro elemento fondamentale è il mantenere lo status di euforia della persona che stiamo interrogando in modo da ottenere molte più informazioni utili. Avremo delle sorte di bolle che potranno essere utilizzate in maniera limitata e al momento più opportuno in modo da generare nel nostro interlocutore felicità. Se sbaglieremo gli approcci i personaggi potrebbero chiudersi a riccio quindi attenzione. Per gestire queste situazioni ci verranno proposti dei minigame a blocchi, tipici di alcuni puzzle games.

Una visual novel fuori dalle righe con una buona trama inframmezzata da mini game che spezzano bene il ritmo.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI