Killsquad

by • 08/08/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Killsquad54

Killsquad è un nuovo titolo che punta tutto sulla cooperazione e che ci fa vestire i panni di quattro cacciatori di taglie con tante abilità diverse sia attive che passive in modo da razziare quante più risorse possibili all’interno delle galassie che ci ritroveremo a visitare.

Le varie galassie infatti si ritrovano in uno stato di confusione continuo e le varie megacorporazioni stanno organizzando delle vere e proprie cacce con squadre di Killsquad che siano in grado di depredare quanto più possibile in giro per l’universo.

Cominceremo quindi subito nel vivo dell’azione con l’organizzazione della squadra, il setting dell’equipaggiamento e quindi poi sfruttare il matchmaking in modo da poter giocare assieme ad amici o a persone provenienti da tutto il mondo.

Novarama ha organizzato l’esperienza di gameplay come un action rpg in cui l’azione in generale prevale su tutte le componenti più ruolistiche per così dire.

I personaggi sono forti e carismatici fin dall’inizio anche se non è stato lasciato tanto spazio alla personalizzazione.

Potremo però collezionare punti esperienza eliminando i vari nemici e potenziando vari talenti che incrementeranno le nostre abilità e anche conferircene di nuove. Il tutto ricalcando un po’ il modello di Heroes of the Storm.

Le cacce però verranno sempre considerate come esperienze singole e quindi il livello di volta in volta verrà azzerato.
Bisognerà anche fare parecchia attenzione ai pericoli che si genereranno di volta in volta durante le varie cacce, come mine o piogge di meteoriti di vario genere.

Ogni pianeta ha caratteristiche e peculiarità sia per stile che per abitanti in generale.

Tutti gli effetti a questo proposito sono realmente notevoli, inclusi paesaggi veramente mozzafiato. I momenti concitati però a causa di tantissimi nemici a schermo sono veramente tanti e quindi non avrete moltissimo tempo per godervi il panorama.
Un titolo veramente divertente soprattutto se affrontato in cooperazione come è giusto e corretto che sia. Le cacce in solitudine possono anche essere piacevoli anche se dimezzano nettamente il divertimento. Il fattore multiplayer è infatti il vero asso vincente dell’esperienza di gioco e ogni volta vi garantirà delle esperienze nuove e innovative. Si spera che durante questo early access il gioco veda implementato un sistema di chat in modo da poter interagire al meglio con i propri compagni.

Il combat system poi completa il tutto con skill tree che possono offrirci dei percorsi alternativi da sperimentare di volta in volta.

Un titolo che promette molto bene!

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI