Killer in the Cabin

by • 24/05/2022 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Killer in the Cabin398

Killer in the Cabin ha delle reminiscenze di AMong Us anche se con un approccio molto più survival.

Il gioco si sviluppa come multiplayer per otto utenti e i protagonisti si ritroveranno in un bosco dopo uno sfortunato incidente che li costringerà a trovare rifugio in alcuni gabbiotti.

Dovremo quindi sopravvivere al tempo prestabilito senza sapere però che uno dei sopravvissuti è anche un killer che tenterà di ammazzare tutti gli altri. Il killer può sia uccidere direttamente i propri compagni di avventura che magari avvelenare il cibo e l’acqua utilizzando quindi tecniche più astute.

I personaggi infatti dovranno sempre tenere in considerazione i propri parametri vitali come fame, sete e temperatura corporea per sopravvivere e per questo sarà sempre necessario procurarsi delle risorse. Ci saranno cicli giorno e notte e quindi se non sufficientemente coperti si rischierà di congelare di notte per esempio. Dovremo anche recuperare del sonno possibilmente evitando che magari il killer ci elimini.

Nel gioco sarà quindi essenziale la cooperazione con i vari giocatori soprattutto attraverso la chat verbale. Dovremo quindi disorientare il killer e magari portarlo a compiere dei passi falsi.

Importante dire che anche l’assassino può morire per queste condizioni anche se può sempre vincere se tutti gli altri giocatori moriranno anch’essi e nessuno sopravviverà.

Bisogna sperare di trovare online giocatori della propria lingua altrimenti sarà difficile capirsi! Sono presenti anche dei bot e quindi se anche non dovessero essere presenti giocatori sufficienti potremo comunque giocare partite estremamente divertenti.

Buono il comparto tecnico soprattutto per quello che concerne il design e l’aspetto dei personaggi.

Un ottimo mix di genere che sicuramente vi divertirà se apprezzate gli stili in questione.

Voto: 7.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI