Kendrick Lamar risponde a Macklemore sui Grammy Awards

by • 30/01/2014 • Copertina, NewsComments (0)818

Come senz’altro ricorderete, quest’anno a vincere il Grammy come miglior artista rap è stato Macklemore, insieme al socio Ryan Lewis. Una vittoria che ha lasciato perplessi molti (noi compresi) in quanto la loro musica si avvicina molto più al pop che all’hip hop. Curiosamente ha lasciato perplesso anche Macklemore, tanto che dopo aver ritirato il premio aveva inviato a un altro candidato ben più meritevole, Kendrick Lamar, un sms poi postato anche su Instagram. Il testo diceva pressappoco così: “Sei stato rapinato di quel premio. Io volevo che vincessi tu. Ed è strano, e mi fa schifo l’idea di essere stato io a rapinarti. Volevo dirlo durante il discorso di ringraziamento. Dopo la musica ha cominciato a suonare mentre ancora parlavo e mi sono bloccato. In ogni caso, sai com’è. Congratulazioni per quest’anno di successi e per la tua musica. Ti apprezzo molto sia come amico che come artista”.

Kendrick Lamar, da molti considerato il vincitore morale di questo Grammy, oggi ha risposto a questo sms a voce, durante un’intervista in radio: “Credo che Macklemore si sia meritato il premio; ha fatto quello che ha fatto. Tutto accade per una ragione, e l’universo ha un suo modo di rimettere in circolo le cose”. E, riguardo ai Grammy Awards in generale, ha affermato che vorrebbe che ci fosse più cultura hip hop su quel palco, perché è un genere di valore, almeno quanto gli altri. E non è semplicemente una sottocategoria, ma è una cosa a sé, grande e completa.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI