Katamari Damacy Reroll

by • 01/12/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Katamari Damacy Reroll142

Il classico Namco Bandai torna su Ps4 e Xbox One con il suo carico di grande allegria.

Il gioco di Keita Takashi funziona sempre benissimo con il suo gameplay vincente, anche su le console più moderne. Complice anche una colonna sonora veramente perfetta e un’immediatezza che per tutta la durata delle vostre sessioni di gioco vi lascerà un sorriso stampato.

Il gioco è oramai diventato un classico e difficilmente lascia delusi fin dalla prima partita, anche per chi non si è mai avvicinato prima al titolo. Il tutto quindi funziona molto bene anche su Ps4 e Xbox One.

Il gameplay è piuttosto basico e prevede il controllo di una sfera chiamata appunto katamari che raccoglie appiccicato tutto ciò che tocca. Più ne raccoglie e più diventa grande e quindi più diventa grande e più oggetti potrà raccogliere e trasportare. Cominceremo quindi con chiodi e piccoli oggetti per arrivare fino a interi continenti.

Il senso di soddisfazione è quindi grande quando inizialmente tenteremo di prendere oggetti più grandi e non ci riusciremo per poi passare a staccare pezzo a pezzo anche ciò che pensavamo impossibile raccogliere o anche solamente parte del fondale.

L’obiettivo è semplicemente quello di rispettare l’ordine del Re del Cosmo a inizio livello e quindi raggiungere la grandezza richiesta. Il re infatti ha distrutto alcune stelle e toccherà a noi come principi ereditari raccogliere tutti gli oggetti necessari per formare dei pianeti distrutti. Vedremo quindi delle mani che rappresentano le nostre e con le levette analogiche potremo muovere la sfera nelle varie direzioni. Da una stella poi potremo costruire delle costellazioni e così via.

Nel gioco non ci sono nemici ma piuttosto ostacoli come il gatto che si sbatterà contro il muro oppure alcuni ostacoli che ci faranno perdere alcuni oggetti che avevamo attaccato in precedenza. Alla fine del tempo prestabilito se il diametro non sarà quello richiesto non avremo passato il livello naturalmente.

La spinta per giocare e rigiocare sarà sempre naturalmente quella di creare una sfera sempre più grande, magari accompagnati da quella sonora di assoluto livello che mischia generi sempre diversi come jpop, bossa o rock in un mix realmente vincente.

Un grande classico ritornato sui nostri schermi e che invitiamo tutti a provare almeno una volta!

Voto: 9

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI