Kanye West ricoverato forzatamente in ospedale per esaurimento nervoso

by • 22/11/2016 • Copertina, NewsCommenti disabilitati su Kanye West ricoverato forzatamente in ospedale per esaurimento nervoso559

kanye

Se avete seguito le gesta di Kanye West negli ultimi giorni, sapete già che un crollo era nell’aria. Nell’ordine, questa settimana ha a) dichiarato che non ha votato, ma se avesse votato lo avrebbe fatto per Trump, b) confermato che nel 2020 si candiderà alla presidenza degli Stati Uniti c) trascinato con sé sul palco Kid Cudi, anche lui da poco ricoverato per una grave depressione, dicendo che è l’unico artista meritevole di attenzione e successo, d) attaccato sul palco Jay-Z e Beyoncé, accusandoli di aver costretto la giuria degli Mtv Awards ad assegnare loro dei premi e di aver litigato con lui, e infine invitato Jay-Z a chiamarlo e “parlargli come fa un uomo”, e) durante lo stesso concerto, abbandonato il palco dopo sole tre canzoni, f) annullato tutto il resto del tour.

Dopo tutto questo, poco fa TMZ ha riportato che un’ambulanza avrebbe prelevato Kanye da casa sua per trasportarlo all’UCLA Medical Center e sottoporlo a una valutazione psichiatrica: il sito di gossip (di solito sempre accuratissimo) aggiunge anche che l’artista sarebbe stato ammanettato, lasciando intendere che si tratta quindi di un ricovero forzato. Un portavoce della famiglia West ha confermato che Kanye si trova ora in ospedale per un crollo nervoso, ma ha dichiarato che il paziente si è recato lì volontariamente, smentendo quindi la storia delle manette. Vi terremo aggiornati sull’evoluzione della situazione, che purtroppo essendosi evoluta in una patologia non è più qualcosa su cui scherzare.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI