Kainga: Seeds of Civilization

by • 04/01/2022 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Kainga: Seeds of Civilization287

Kainga è il pregevole titolo creato da un singolo sviluppatore ossia Erik Rempen e quindi ancora più degno di nota.

Il titolo prodotto da Green Man Gaming consiste fondamentalmente nel creare villaggi e quindi sottoporli a varie sciagure o imprevedibilità a cui dovremo resistere. Il tutto in maniera procedurale e quindi toccherà al nostro senso di adattabilità affrontare le varie situazioni.

Nel gioco dal sapore indie vestiremo i panni di Thinker il leader dei Brave che dovrà prendere le decisioni giuste in modo da fare crescere e prosperare la sua civiltà. Dovremo quindi costruire, coltivare e anche combattere qualora ce ne fosse la necessità.

Ogni sessione dura circa un’ora e in essa dovremo svolgere varie missioni che ci verranno proposte di volta in volta in base alla mappa in cui ci ritroveremo. Dovremo quindi magari costruire edifici speciali oppure far crescere la popolazione in base a parametri pre costituiti.

Il gioco è comunque molto difficile e impegnativo e quindi il rischio di ricominciare tutto daccapo come in un roguelike è sempre dietro l’angolo. Si andrà per tentativi in un circolo virtuoso di tentativi, perdita e rinascita per migliorare. In base alle decisioni sbagliate prese in precedenza infatti potremo invece fare le scelte giuste.

La prima cosa da fare è certamente impiantarci in una zona favorevole ricca di risorse naturali. Se rimarremo a corto di risorse non saremo più in grado di crescere e quindi diventeremo bersaglio facile per i nemici che potranno attaccarci.

L’imprevedibilità è quindi il fulcro del gameplay e tutto è legato alla difficoltà nel leggere il futuro per evitare conseguenze catastrofiche per la nostra civiltà. Interessante anche la possibilità a livello di gameplay di addomesticare le belve selvagge sparse per la mappa.

Il comparto tecnico è in linea con una produzione simil indie di questo tipo con un largo uso delle due dimensioni. Buono anche il comparto sonoro.

Un titolo dal gran potenziale che certamente con il tempo migliorerà nel suo stato di early access.

Voto: 7.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI