Jay-Z denuncia Myspace

by • 22/11/2006 • NewsComments (0)887

La Universal Music Group e la Island Def Jam hanno sporto denuncia a nome di Jay-Z contro News Corp, la compagnia proprietaria di Myspace. La major accusa News Corp di aver violato la legge sul copyright e i diritti d’autore; questo in seguito alla massiccia diffusione su Myspace del nuovo album di Jay-Z, Kingdom Come, prima ancora della sua uscita ufficiale.   

"Siamo sicuri che tutto questo inciderà sulle vendite" ha affermato Antonio L.A. Reid, parlando a nome della Universal. "Anche se adesso l’album vendesse un milione di copie, non sarebbe comunque la cifra che avrebbe venduto senza l’intromissione di Myspace". La casa discografica chiede 150.000 dollari di danni per ognuna delle 58 canzoni diffuse illegalmente (quelle dell’album di Jay-Z più diversi altri brani già editi).   

Secondo il regolamento sottoscritto dagli utenti del network all’atto dell’iscrizione, nella propria pagina personale è possibile diffondere solo file di cui si detengono i diritti, ma il controllo effettivo è praticamente impossibile: Myspace sta già testando da diverso tempo un sistema che permetta di rimuovere in tempo reale i file protetti da copyright, per ora con risultati alterni. I legali della News Corp si dicono comunque fiduciosi in una pronta vittoria.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI