Il ritorno di George Benson

by • 29/09/2011 • NewsComments (0)500

Ritorno di gran stile per George Benson, grande icona della black music ,chitarrista jazz dall'espanso curriculum ( 47 intensi anni di carriera artistica, premi e vari riconoscimenti , collaborazioni con Miles Davis,Aretha Franklin e Chaka Khan tanto per citare qualcuno) .

 

Nonostante deviazioni pop nella sua carriera , benchè sia arduo classificare G.B. in un genere preciso (lo abbiamo visto spaziare dal jazz al R&B ), il promo dell'album (" Guitar Man " che uscira' il 4 ottobbre) lascia intendere un elaborato lavoro complessivamente targato jazz.

Di seguito il video dedicato al suo ritorno piu' qualche piccolo assaggio del nuovo disco (si tratta di un "dietro le quinte") *clicca*

 

E' stato recentemente in Italia a Luglio con un tour di 3 date ( Milano, Roma, Napoli ) per festeggiare i 35 anni  trascorsi dalla pubblicazione di "Breezin", album con
il quale vinse 2 grammy (come Best Pop Instrumental Performance e Record of the year per il singolo the Masquerade) nonchè settimane in cima alle classifiche. 

"Se nel jazz esiste qualcuno che ha fatto quello che hanno fatto i Beatles nel pop,  questo è George Benson"
[cit. Ken Burns]

 

Di seguito la copertina del disco :

 

 

12 tracce nelle quali sara' accompagnato da un team composto da   veterani e giovani talenti : il pianista Joe Sample,  David Garfield alla tastiera e come direttore musicale,il giovane talento del contrabasso  Ben Williams e alle batterie il vecchio Harvey Mason (gia' con lui ai tempi di Breezin)

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI