Il ritorno degli Arrokibi Roots

by • 02/07/2014 • NewsComments (0)404

arrokibi

Nati nel 2006, in Sardegna, nel cuore della Marmilla, dopo il primo lavoro, l’EP Domande alla Vita del 2009, nel luglio 2010 presentano il primo album completo dal titolo Different.
Nel 2012 la band partecipa al Rototom Reggae Contest, vincendo nella sezione italiana e ottiene il terzo posto nella finale europea. Dopo l’uscita dei singoli Love to survive e Faya Bo(u)rn, prodotti da CUBA Rec, nel luglio 2013 esce il terzo e attualmente ultimo album Directions.
Composto da tredici brani, caratterizzati da una vasta gamma di sonorità, dal roots  al rub’a’dub, dal rocksteady al dub, l’album è stato interamente prodotto in terra sarda da Arrokibi Roots e da Filippo “ToniSan” Mulas & Michele “Rootsman I” Mulas (Train to Roots), responsabili dello studio di registrazione CUBAREC, principale riferimento nel sud Sardegna per la musica in levare e la black music. Preziosissima l’incursione di Paolo Baldini (Africa Unite) e il suo studio Alambic Conspiracy in un remix Dub.
Ora la band ha dato inizio al nuovo tour durante il quale presenterà l’ultimo disco ma anche i brani che in questi anni li hanno resi uno dei gruppi reggae più apprezzati in Sardegna e in Italia.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI