Il giovedì nero del rap: Sara Tommasi, FlyCat e i Jalisse

by • 20/12/2012 • Multimedia, NewsComments (1)1353

Forse incoraggiati dall’approssimarsi dell’apocalisse Maya, questo giovedì 20 dicembre alcuni insospettabili hanno deciso di fare il loro ingresso ufficiale nel rutilante mondo del rap italiano. Procedendo in ordine cronologico, è di stamattina l’annuncio del ritorno dei Jalisse (lo scoop è degli amici di Quasi, altro blog della famiglia Rockit), quelli che negli anni ’90 vinsero Sanremo con Fiumi di parole e poi scomparvero nel nulla. Come noterete, l’ex pianista muto ora si cimenta in una strofa da provetto mc:

 

Uno penserebbe che già questo sia abbastanza, e invece no. Nel pomeriggio, Sara Tommasi annuncia in tv che sta registrando un disco rap coadiuvata da FlyCat, pioniere del writing italiano e rapper (finora) serissimo. Non ci sono ancora noti i particolari di questo “progetto” discografico, tranne uno: si tratta di un concept album contro il signoraggio bancario, una causa che la Tommasi ha abbracciato diverso tempo fa prlandone in vari spot dell’ex fidanzato, lo scrittore/onorevole Alfonso Luigi Marra. Il quale ha usato una canzone di FlyCat (scritta appositamente per l’occasione) per un suo recente video, che a quanto pare diventerà anche uno dei suoi celebri spot televisivi:

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI