Hunter’s Trophy

by • 16/11/2011 • Rubriche, The Game VaultComments (0)680

Arco o pistola alla mano, binocolo a tracolla, dispositivo per il richiamo di uccelli in mano, osservando, con il vostro fedele cane, ogni singolo comando, sviluppato all’interno di uno delle tre principali ambientazioni di caccia proposte come paludi, pianure e foreste. Questo è il meccanismo che sta alla base di Hunter’s Trophy, il nuovo realistico gioco di caccia sviluppato da Big Ben per Ps3 che sfrutta a pieno le potenzialità della periferica Move. Bisognerà conoscere ogni specie comprese quelle non cacciabili con il relativo territorio di scelta, abitudini e comportamenti. La vicinanza, il rumore, il tempo, la direzione del vento o le condizioni metereologiche sono tutti fattori che è necessario prendere in considerazione per creare il proprio piano di caccia durante le sessioni, secondo le regole attuali e il rispetto della legge. Il tutto per il massimo del realismo e della completezza! Potremo cimentarci sia in modalità Gioco veloce che consente di scegliere tutti i parametri di caccia (sfondo, tempo, stagione, preda, armi, ecc.) che in modalità Carriera, in cui si può avanzare per tutta la stagione venatoria. E’ sempre possibile scegliere tra i due principali tipi di caccia in Europa: appostamento o inseguimento della preda. Il titolo è stato sviluppato in collaborazione con la federazione regionale dei cacciatori della regione della Loira e quindi a diritto può essere considerato il primo vero simulatore di caccia attualmente disponibile sul mercato. Per quanto concerne il gameplay si può scegliere di giocare combinando il controller di movimento PlayStation Move e il controller di navigazione PlayStation Move oppure utilizzare il classico controller wireless DUALSHOCK3. Tutti i parametri per la caccia sono settabili: ambiente di caccia (paludi, campi o foreste), ora del giorno, dimensione della preda, armi (fucili o archi), caccia da appostamento o da inseguimento. Ogni volta bisogna fare molta attenzione ai movimenti e alla direzione del vento per evitare che la preda si accorga della nostra presenza. Nel gioco sono presenti 20 specie con informazioni e consigli per ognuna: anatra selvatica, castoro, cervo, cinghiale, stambecco, volpe, oca, pernice, alce, beccaccino, fagiano, coniglio e molti altri ancora. Saranno sempre presenti come già detto informazioni dettagliate sulle leggi venatorie in vigore per il rispetto delle regole. Imbracceremo quindi una delle 10 armi del gioco come fucili da caccia, fucili telescopici, archi e frecce e scoveremo la nostra preda in maniera molto realistica seguendo le tracce sul terreno. E’ possibile anche, per i più sensibili all’argomento, cimentarsi nella modalità bonus del tiro al piattello a cui è possibile giocare fino a 4 giocatori con Tiro al piattello, tiro al bersaglio o alle silhouette metalliche. Potremo anche utilizzare i trofei di PlayStation3 e la classifica online per confrontare i propri punteggi con i giocatori di tutto il mondo. Vera chicca: incluso nella confezione una riproduzione di un fucile da caccia per un maggior realismo di gioco!

 

GRAFICA: 8
SONORO: 8
GIOCABILITA’: 8
LONGEVITA’: 8
VOTO FINALE: 8

HOT SPOTS:
–   Realismo ai massimi livelli

COLD SPOTS:
–    Serve un po’ di pratica

Produttore: Big Ben Interactive
Sviluppatore: Big Ben Interactve
Genere: Shooter

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI