Haunted House Cryptic Graves

by • 13/12/2014 • Rubriche, The Game VaultComments (0)742

cryptic

Rilasciato originariamente nel 1982 su Atari 2600, Haunted House fu in assoluto uno dei primi survival horror. Ai giocatori era richiesto di avventurarsi in una magione infestata e completamente immersa nell’oscurità, nel tentativo di recuperare i vari frammenti di un’antica urna andata dispersa. Ben trent’anni dopo Atari ha deciso di rendere omaggio al titolo, proponendo una nuova versione riveduta e corretta dell’originale. La nuova incarnazione di Haunted House Cryptic Graves, che mantiene il titolo originale, è ambientata esattamente 30 anni dopo le vicende narrate nel precedente capitolo. Gli indizi emersi spingeranno i due verso la magione infestata che, nonostante un completo restyling grafico, ha saputo conservare immutato il proprio spirito tetro.

cryptic 2

Il concetto originale vedeva l’intera casa immersa completamente nell’oscurità e la nostra visione delle cose limitata alla fievole luce prodotta in qualche modo dal protagonista. In questa nuova incarnazione la luminosità globale è invece eccessiva, ed anche senza nessun lumino ad indicarci la via saremo in grado di vedere i nemici con largo anticipo ed orientarci senza alcun problema, modificando profondamente l’anima del gioco. I vari livelli scorreranno via lisci e senza nessuna reale difficoltà, permettendoci di correre come forsennati senza incappare nel benché minimo rischio, evitando con scioltezza il maggior numero di mostri. Come protagonista Anya gira intorno alla casa infestata titolare, è difficile non sentirsi impauriti. La fotocamera oscilla abbondantemente, e spesso combatte con i propri movimenti del mouse, a volte thrashing intorno o strappi non provocati. Anya può anche vedere attraverso i muri e questo ci permette di vedere tutto ciò che sta al di là. L’avventura e gli enigmi saranno gli stessi affrontati nella modalità single player e la difficoltà verrà ulteriormente ridotta, dato che sarà possibile trasportare il doppio degli oggetti. Nemmeno i boss presenti tra un livello e l’altro saranno in grado di impensierirvi: per sconfiggerli basterà dare fuoco a punti preimpostati dell’area di gioco e guardarli mentre questi vengono uccisi dalla luce scaturita.

 

Voto: 6,5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI