Guild of Dungeoneering

by • 22/08/2015 • Rubriche, The Game VaultComments (0)301

guild
Le uscite indipendenti su Pc si stanno moltiplicando giorno dopo giorno ed è molto difficile districarsi fra gli elementi che davvero valgono e quelli meno.

Il gioco in questione è sicuramente un titolo che merita almeno un’occhiata da parte di tutti i videogiocatori dato che l’opera di Gambrinous è una sorta di fusione tra sottogeneri del gioco di ruolo che include dungeon crawler, roguelike il tutto mixato con un gioco di carte.

L’aspetto che colpisce di più oltre al gameplay è certamente il comparto grafico sempre molto simpatico quanto convincente che sembra disegnato direttamente su un foglio di carta tramite matita. Anche il comparto sonoro impressiona positivamente grazie ai motivetti medievaleggianti e la voce fuoricampo che sembra quella di un bardo delle antiche storie di cavalieri.

Inizieremo il gioco dando vita alla nostra gilda di avventurieri che inizialmente è composta dal nostro solo protagonista e pochissime stanze. Quindi potremo iniziare a esplorare i vari dungeons risolvere i vari obiettivi che siano uccidere un boss vari nemici o raccogliere un certo numero di oggetti.

Per raggiungere questi obiettivi non dovremo muove il nostro personaggio ma semplicemente giocare varie carte che aggiungeranno corridoi, nemici e così via. In ogni turno potremo giocare tre carte delle cinque a disposizione. Dovremo però sempre pianificare le nostre mosse al meglio dato che dovremo potenziarci al meglio prima di affrontare i nemici più ostici ad esempio. Dovremo perciò affrontare sempre nemici del nostro calibro così come potenziarci sempre di più per dare lustro alla nostra gilda.

guild 2

I combattimenti sono basati con carte anch’essi. Avremo tre carte a disposizione che possono essere di attacco fisico o magico, difesa o controllo del territorio per avere delle sorte di vantaggi tattici. Potremo sempre vedere quale carta sta per giocare l’avversario in modo da poter controbattere in maniera efficace. Ogni volta che sconfiggeremo un nemico potremo guadagnare dei punti esperienza.

Il meccanismo è ve lo assicuriamo molto ma molto divertente e appagante. Attenti perché potrebbe provocare dipendenza. In base ai nostri risultati sul campo poi riceveremo del denaro che ci servirà per migliorare e fare salire di rango la nostra gilda. Dovremo fare sempre molta attenzione a quale classe decideremo di fare parte dato che questo influirà nettamente sul corso della partita.

Il gioco scorre sempre molto rapido e divertente grazie a queste meccaniche e come longevità può risultare realmente infinito.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI