Grip VR

by • 24/04/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Grip VR140

Al celebre combat racing è stata introdotta una modalità in realtà virtuale e quindi tutti gli appassionati potranno provare il titolo sotto questa luce differente.

L’esperienza di corsa quindi con bolidi senza controllo, tante armi a disposizione e delle piste fuori dal normale create proprio per incentivare degli scontri senza quartiere assume tutto un altro contorno con questa nuova introduzione del VR.

Il cambio di passo è evidente e una volta provato questo titolo con il caschetto sarà molto difficile tornare indietro provando ancora l’esperienza totalmente immersiva del virtuale.

Le atmosfere sono quelle del vecchio Wipeout ma al centro della gara ci sarete voi con un’azione frenetica e senza controllo che vi lascerà letteralmente senza respiro.

L’esperienza in singolo prevede varie modalità piuttosto classiche come la gara classica, la ultimate, l’elimination, la speed demon modes, la deathmatch e la cosiddetta Carkour che in VR assume veramente contorni incredibili.

Potremo sempre sperimentare le dinamiche di gioco in multiplayer attraverso meccanismi di test che vi consentiranno quindi di dare il meglio in singolo.

Avremo a disposizione anche un garage dove potremo customizzare i nostri mezzi magari modificando la verniciatura o l’assetto delle gomme per compiere salti ancora più azzardati.

Il gioco è veramente divertente nella customizzazione in modo di essere più resistente sia in termini di attacco che in termini difesa in modo da infliggere o subire sempre un numero maggiore di danni.

Anche il level design è eccezionale dato che ci saranno sia fasi di grande velocità che numerosi salti e il nostro arsenale sarà messo sempre a dura prova in queste arene di svariato genere.

Il gameplay è comunque molto intenso quindi ci impiegherete un po’ per abituarvi.

Almeno inizialmente potrebbe darvi un po’ di nausea per via della grande rapidità di azione ma certamente ci si fa l’abitudine dopo poco tempo.

In prima persona ancora di più naturalmente anche se il gioco naturalmente diventa totalmente più immersivo in questa visuale anche se forse osservare il mezzo da fuori in terza persona risulta naturalmente molto più gestibile.

Sicuramente un’ottima sorpresa che arriva come un gradito add on al gioco originale.

Non esiste quindi alcuna ragione per non testarlo.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI