Grammy Awards: and the winners are…

by • 15/02/2005 • NewsComments (0)385

Una breve lista dei musicisti di black music vincitori della 47esima edizione dei Grammy Awards, la cui cerimonia si è tenuta l’altro ieri:

Canzone dell’anno: Ray Charles e Norah Jones, Here we go again

Album dell’anno: Ray Charles & various, Genius loves company

Miglior performance vocale femminile dell’anno: Norah Jones, Sunrise

Miglior duetto: Ray Charles e Norah Jones, Here we go again

Miglior album vocale: Ray Charles & various, Genius loves company

Miglior performance RnB femminile: Alicia Keys, If I ain’t got you

Miglior performance RnB maschile: Prince, Call my name

Miglior collaborazione RnB: Usher e Alicia Keys, My boo

Miglior performance di RnB classico: Prince, Musicology

Miglior performance RnB urban/alternative: Jill Scott, Cross my mind

Miglior canzone RnB: Alicia Keys & Kanye West, You don't know my name

Miglior album di RnB classico: Alicia Keys, The diary of Alicia Keys

Miglior album di RnB contemporaneo: Usher, Confessions

Miglior performance rap singola: Jay-Z, 99 problems

Miglior performance rap di gruppo: Black Eyed Peas, Let’s get it started

Miglior collaborazione rap/RnB: Usher e Lil’Jon, Yeah

Miglior canzone rap: Kanye West, Jesus walks

Miglior album rap: Kanye West, The college dropout

Miglior performance gospel: Ray Charles e Gladys Knight, Heaven help us all

Miglior album di gospel tradizionale: Ben Harper & The Blind Boys of Alabama, There will be a light

Miglior album di blues tradizionale: Etta James, Blues to the bones

Miglior album reggae: Toots & The Maytals, True love

Miglior arrangiamento in performance vocale: Ray Charles & Johnny Matis, Over the rainbow

Miglior album storico: Various, Music city Rythm’n’Blues

Miglior mixaggio in musica contemporanea: Ray Charles, Genius loves company

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI