Grammy Awards 2008 – And the winners are…

by • 11/02/2008 • NewsComments (0)940

Ecco i vincitori dei Grammy Awards per quanto riguarda la black music.

Miglior incisione: Amy Winehouse – Rehab

Miglior album: Herbie Hancock – The Joni Letters

Miglior brano: Amy Winehouse – Rehab

Miglior artista esordiente: Amy Winehouse

Miglior performance vocale femminile: Amy Winehouse – Rehab

Miglior performance vocale maschile: Justin Timberlake – What goes around comes around

Miglior album strumentale: Beastie Boys – The mix up

Miglior album pop: Amy Winehouse – Back to black

Miglior incisione dance: Justin Timberlake – Lovestoned/I think she knows

Miglior performance vocale RnB femminile: Alicia Keys – No one

Miglior performance vocale RnB maschile: Prince – Future baby mama

Miglior performance vocale RnB di gruppo: Chaka Khan & Mary J Blige – Disrespectful

Miglior performance vocale RnB tradizionale: Gerald Levert – In my songs

Miglior performance urban: Lupe Fiasco feat Jill Scott – Daydreamin'

Miglior brano RnB: Alicia Keys – No one

Miglior album RnB: Chaka Khan – Funk this

Miglior album RnB contemporaneo: Ne-Yo – Because of you

Miglior performance rap solista: Kanye West – Stronger

Miglior performance rap di gruppo: Common feat Kanye West – Southside

Miglior collaborazione rap/cantato: Rhianna & Jay-Z – Umbrella

Miglior canzone rap: Kanye West feat T-Pain – Good life

Miglior album rap: Kanye West – Graduation

Miglior album jazz contemporaneo: Herbie Hancock – The Joni Letters

Miglior performance gospel: Aretha Franklin & Mary J Blige – Never gonna break my faith

Miglior album reggae: Stephen Marley – Mind control

Miglior brano tratto da film: Jennifer Hudson – Love you I do (da Dreamgirls)

Miglior arrangiamento strumentale: Queen Latifah – I'm gonna live till I die

Miglior cofanetto limited edition: AA VV – What it is! Funky, soul & rare grooves

Miglior produttore: Mark Ronson

 

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI