Graditissimi Ritorni

by • 01/05/2005 • NewsComments (0)356

Quest'anno l'estate promette di portarci qualcosa di più della solita ondata di banger da festa in spiaggia. Il primo a dimostrarcelo è Pras, l’unico degli ex Fugees ad essere rimasto semi-latitante dopo il suo unico album solista: il 14 giugno, infatti, sbarcherà in tutto il mondo il suo nuovo disco, dal titolo Win, lose or draw. Del suo nuovo lavoro in realtà si sa poco: certo è che il primo singolo estratto sarà la ripresa di I still haven't found what I'm looking for, un successo degli U2 del 1987, e che la tracklist vanterà la presenza di Sean Paul e addirittura di Wyclef Jean, con il quale il nostro pare essersi definitivamente riconciliato.

Ad agosto sarà invece la volta di un altro attesissimo ritorno: i Public Enemy, altri assenteisti storici negli ultimi anni, sono infatti pronti a ritornare sulla scena con l'album inedito Rebirth of a nation. La produzione esecutiva è stata affidata a Paris e gli ospiti convocati sono Paris stesso, Kam, Conscious Daughters, Dead Prez, Mc Ren e Immortal Technique. Per il primo singolo, dal titolo Can't hold us down, non dovremo aspettare molto: entrerà infatti in rotazione e in commercio il 12 giugno.

Per il nuovo capitolo della saga Roots, invece, dovremo attendere fino a febbraio 2006, ma il team di Philadelphia è già al lavoro in studio. Le uniche indiscrezioni trapelate finora sono il titolo, Game theory, e l'etichetta, ovvero la Geffen Records: quest'ultimo dato dovrebbe già dare un'indicazione di massima sulle guest star del disco.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI