Gossip estivo: l’infinita saga di Alicia Keys e Swizz Beatz

by • 20/07/2010 • NewsComments (0)576

A dire il vero, questo è un gossip che è iniziato ben prima dell'estate. Più precisamente, tutto è cominciato nell'inverno 2009, quando le prime foto insieme di Alicia Keys e Swizz Beatz hanno cominciato a circolare.

All'epoca, nessuno dei due era libero. Lui era sposato con Mashonda, misconosciuta cantante R&B, dalla quale aveva appena avuto un figlio; lei stava da quasi dieci anni con il suo ex compagno di scuola e produttore Kerry Krucial, l'uomo con cui aveva cominciato a fare musica ed era arrivata al successo, nonché il grande artefice dei suoi primi tre album, da Songs in A minor in poi. All'inizio i due hanno negato la loro relazione, ma qualche mese dopo è arrivato l'annuncio ufficiale: non solo Swizz Beatz e Alicia si sono fidanzati, ma lei è anche incinta. Si sposeranno il prossimo week-end, mentre il bambino è atteso per l'inizio dell'autunno.

Il vero problema, però, è che Swizz Beatz non si accontenta di sposarla, ma pare che voglia avere sempre più voce in capitolo nella carriera della futura moglie. Ne è un esempio l'ultimo album di Alicia, The element of freedom: la maggior parte dei brani erano prodotti da Swizz Beatz, mentre la presenza di Kerry Krucial era davvero ridotta. Risultato: The element of freedom è l'album più brutto, meno premiato e meno venduto finora realizzato dalla golden girl del soul e i fan sono imbufaliti.

Non contento del disastroso risultato, però, Swizz Beatz non si ferma: è di ieri l'annuncio che Alicia Keys ha rotto con il suo storico manager, Jeff Robinson della MBK Entertainment, che curava la sua carriera da quando Alicia aveva appena 15 anni. A quanto pare, a sostituirlo d'ora in poi sarà proprio Swizz Beatz. Il passo successivo, stando ai beninformati, è quello di pubblicare come prossimo singolo di Alicia Put it in a love song, collaborazione danzereccia con Beyoncé a cui Beatz tiene particolarmente: non solo è una sua produzione, infatti, ma è anche co-regista del video. Video che è già pronto da un bel po', ma la cui uscita è stata rimandata all'infinito perché si tratta di una delle canzoni più criticate (e brutte) dell'album, e i discografici non volevano rischiare l'ennesima rivolta dei fan. 

Il backstage del video:

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI