Gli Inquilini firmano per antibe music: subito un doppio cd

by • 20/09/2003 • NewsComments (0)450

"La scena hip hop italiana si sta muovendo. E, stavolta, non l'effetto Eight Mile. Antibe Music aggiunge una nuova e promettente realtà alla sua già

rappresentativa scuderia di artisti: proprio di questi giorni la notizia della firma per la label capitolina de Gli Inquilini, che, dopo il successo dell'LP d'esordio "Benvenuti nel Paese dei Mostri" (la prima edizione, autoprodotta, è andata esaurita in appena un paio di mesi), si preparano ad una nuova uscita, con una formula del tutto inedita nella storia del rap italiano. Bentornati nel Paese dei Mostri, questo il titolo del progetto, sarà infatti proposto al pubblico sotto forma di doppio cd al prezzo di un unico disco, e comprenderà sia Benvenuti che un nuovo album di inediti, vero e proprio omaggio dell'etichetta e della crew agli ascoltatori che hanno accolto con entusiasmo il lavoro precedente.

Mentre il primo video de Gli Inquilini, Terra Promessa, tratto dal lavoro d'esordio, viene lanciato in rotazione televisiva proprio in questi giorni, Bentornati nel Paese dei Mostri sarà prima di Natale sugli scaffali di tutti i negozi di dischi, e, per una volta, dire tutti i negozi non è un eufemismo, visto che laccordo con una grande realtà distributiva (la Self) permetterà la più capillare diffusione sul territorio nazionale. Il nuovo cd esplorerà a fondo il filone creativo del precedente lavoro, sicuramente lontano dagli stereotipi del rap americano, prendendo ispirazione dalla odierna realtà urbana filtrata attraverso il grandangolo grottesco delle commediacce e dei noir italiani degli anni '50 e '60. Il concept degli Inquilini si arricchisce di nuovi personaggi e situazioni: il rap il mezzo espressivo ed il suono, le tematiche potrebbero essere (con il dovuto rispetto) quelle di un Rino Gaetano del terzo millennio. Come ha già scritto qualcuno, buona musica italiana."

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI