Gigapocalypse

by • 06/12/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Gigapocalypse132

Il titolo di Goody Gameworks, che hanno raccolto molta esperienza nei giochi flash e in pixel art, è un titolo basato sui spaventosi Kaijiu estreamente divertente e immediato.

Ognuno di essi ha una propria e un proprio setting. Dovremo scegliere uno dei tre mostri preistorici e fuggire dall’area militare in cui sono stati confinati. Dovremo quindi distruggere tutto ciò che avremo sul nostro cammino anche se ogni tanto incontreremo dei portali che ci porteranno indietro nel tempo e ci faranno quindi rimpicciolire.

In questo caso il gioco diventa quasi un simulatore alla Tamagotchi in cui dovremo prenderci cura in tutto e per tutto del nostro cucciolo di mostro. Nelle fasi più concitate il gioco diventa un auto scroller quasi fosse un shooter in cui dovremo direzionare i nostri attacchi e attivare le abilità con i numeri della tastiera. Dovremo anche badare a mantenere la stamina alta tramite vari potenziamenti che troveremo sul nostro percorso di distruzione.

Le costruzioni e  i palazzi ci faranno abbassare il grado di stamina e quindi se non distrutti per tempo ci bloccheranno per qualche secondo, rendendoci scoperti ai vari attacchi.

Il titolo dal punto di vista tecnico ricorda molto le produzioni indie con pixel art annessa. Una grafica molto graziosa e in linea con la produzione. Ottimi anche gli effetti in parallasse e il senso di distruzione generale degli scenari.

Inutile dire che il tutto vi ricorderà un grande classico come Rampage e questo non può essere altro che un elemento estremamente positivo naturalmente. Buono anche il comparto sonoro.

Il titolo è comunque ancora in sviluppo quindi i miglioramenti sono auspicabili e sicuramente ci saranno.

Un buon titolo con un gameplay variegato che si alterna tra life simulator e sparatutto a scorrimento. Un titolo quindi interessante e dal buon potenziale.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI