Gideon Boot

by • 09/06/2008 • RecensioniComments (0)1031

Per tutti gli amanti del roots puro, Richie Spice è sempre un sinonimo di qualità e affidabilità. Mai una nota fuori posto, mai sperimentazioni azzardate ma sempre e solo musica delle radici. Quelle radici del reggae che in molti sembrano dimenticare troppo spesso al giorno d'oggi.

Dopo il bellissimo In The Street To Africa, album corredato anche da un dvd ricco di contenuti, ecco questo ottimo Gideon Boot. Il disco è stato prodotto sotto l'egida di Bobby Digital per la sua leggendaria etichetta Digital B.

Il leit motiv di tutto il disco, come mi ha spiegato lo stesso Richie Spice durante un'intervista già pubblicata sul nostro sito, è l'avvento dell'Armageddon a cui tutti noi dobbiamo essere pronti. Un Armageddon spirituale, in un mondo sempre pieno di conflitti e guerre.
È evidente che tutti i testi sono molto conscious e impegnati. Gli arrangiamenti sono tutti splendidi e il roots in questo disco torna a suonare più forte che mai. La voce inconfondibile di Richie fa il resto.

Le tracce da segnalare sono quella di apertura Babylon Falling, la title track Gideon Boot, Make Up Your Mind e Let's Go in combination con il cantante tedesco Gentleman che da il meglio di sè.

A mio parere Gideon Boot è una delle uscite di musica reggae più importanti di questo 2008 fino ad ora.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI