Ghostrunner

by • 12/11/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Ghostrunner58

Ghostrunner è un ottimo titolo dall’ambientazione cyberpunk, tutto in prima persona. Il titolo si è fatto notare fin da subito da tutti gli appassionati per il suo altissimo grado di sfida dato che potremo uccidere ma anche morire con un colpo solo.

Questo action game firmato 505 Games ha tutti i crismi per essere un gioco a tripla AAA e vestiremo i panni metallici di un soldato d’elite che potrà sì morire facilmente ma rappresenta anche una macchina da guerra incredibile. Dovremo fare sempre molta attenzione però dato che fra puzzle solving e platform di altissima precisione, non potremo permetterci il minimo errore mai in nessun modo.

Moriremo spesso quindi con una frequenza altissima con un senso di adrenalina molto elevato, grazie anche alla colonna sonora martellante che vi spingerà a provare e riprovare sempre di più.

Il nostro compito è quello di scalare la torre Dharma dove la Keymaster meglio conosciuta come Mara ha tentato un colpo di stato per prendere il potere. L’Architetto però, colui che ha creato la torre stessa, tenterà di opporsi in qualsiasi modo per salvaguardare quello che è rimasto della civiltà. Mara vende cara la pelle così come il fortissimo esercito a sua disposizione e quindi l’Architetto decide di richiamare in battaglia il fortissimo Ghostrunner 74 per espugnare la torre.

La storia è molto ben congegnata e strutturata e si fonde al meglio con i diversi stili di gameplay in modo da avviluppare il giocatore fino alla fine dello svolgimento della trama.

Contro l’esercito di Mara avremo a disposizione un’affilatissima katana che con un solo colpo potrà liberarci del nemico. Lo stesso però potranno fare gli altri con noi e quindi dovremo stare molto attenti perché come già detto in Ghostrunner si morirà con un solo colpo. Avremo a disposizione altra abilità naturalmente come ad esempio rallentare il tempo a piacimento, oppure generare un’onda d’urto che spazza via i nemici o ancora rispedire indietro i proiettili che ci verranno sparati contro.

Ci saranno differenti approcci comunque su come affrontare l’avventura e starà a noi sperimentarli tutti per trovare il più efficace per arrivare in cima alla torre. Con svariati tentativi di speedrunning potremo anche trovare nuove sfide da affrontare.

Tutto è stato creato nel gioco appositamente per farci fallire, dal level design proibitivo alle boss fight veramente impegnative.

I livelli sono in totale diciassette e rappresentano un sapiente mix di platform e azione ai massimi livelli in cui il tempo sembrerà contrarsi e accelerare. La longevità quindi dipenderà molto dal vostro stile di gioco anche se il titolo è altamente rigiocabile proprio per via dell’alto tasso di sperimentazione.

Dal punto di vista tecnico il gioco si basa sull’Unreal Engine 4che fa ancora una gran figura. L’art design generale e l’ambientazione della torre sono veramente incredibili. Grandiosa anche la colonna sonora retrowave ed elettronica affidata a Daniel Deluxe.

Un gioco appagante e ben congegnato.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI