Gemini Rue

by • 14/04/2013 • Rubriche, The Game VaultComments (0)645

Azriel Odin sbarca sul pianeta Barracus dopo il suo passato da assassino. Le cose si mettono male e a Azriel non rimane che fidarsi dei criminali abituali con cui lavora di solito non proprio in maniera felice. Nel contempo il misterioso Delta Six si risveglia e non sa dove si trova; sa solo una cosa: che vuole scappare e vuole farlo prima possibile. I loro destini sono destinati ad incrociarsi in maniera inesorabile.

In Gemini Rue, questo autentico capolavoro di Wadget Eye, il tema principale sarà quello della distopia con una interessante spruzzata di noir. Vivremo quindi in un contesto cyber punk le vicende sia di Azriel alla caccia del fratello sia di Delta Six nel complesso in cui tenterà di fuggire. Con forti richiami a Beneath a Steel Sky, ci ritroveremo a controllare entrambi i personaggi, alternandoli a nostro piacimento oppure risolvendo alcuni punti nodali per passare ad altri in maniera automatica.

Quattro ore di durata con un ottimo sistema di controllo in cui potremo anche affrontare anche sezioni action che se non condotte al meglio ci porteranno al game over.

Profondi e ben caratterizzati anche i personaggi così come i dialoghi che ci ritroveremo ad affrontare.

I controlli sono molto intuitivi così come accade nei punta e clicca classici.

Questo Gemini Rue su Ipad risulta essere ancora più controllabile della versione Pc. Nota di colore per la grafica che e è un omaggio a quello stile pixelloso delle avventure classiche. Ottima anche la colonna sonora e il doppiaggio di qualità di tutti i personaggi coinvolti.

Consigliatissimo per tutti gli amanti del genere

 

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI