Fresh music for a fresh summer: una manciata di brani giovani e poco conosciuti per l’estate

by • 04/08/2011 • Articoli, MultimediaComments (0)468

L’estate 2011 è fresca di nome e di fatto, considerando il meteo. Musicalmente, poi, è un’estate davvero ricca di novità interessanti. Tralasciando Watch the throne, onnipresente nei pensieri di tutti noi, le novità degne di nota sono parecchie. Ecco una carrellata di situazioni di cui prendere nota per questa stagione: non una lista omnicomprensiva, non necessariamente capolavori, non per forza hit durature, non sempre idee geniali che resteranno nell’immaginario collettivo. Semplicemente, realtà di cui prendere nota e da ascoltare in allegria sotto l’ombrellone.

THEOPHILUS LONDON – I stand alone

Originario di Brooklyn, classe 1987, ha fatto tanta gavetta suonando per New York e pubblicando mixtape ed EP autoprodotti. La Warner Bros lo ha finalmente notato e lo ha messo sotto contratto: il suo album Timez are weird these days è uscito poche giorni fa e basta un solo ascolto a innamorarsene. Leggero e godibilissimo.

 

COOL KIDS – Swimsuits

Duo di Chicago fresco di debutto con il loro primo album ufficiale, When fish ride bycicles, sono in giro dal 2008 (in tour con M.I.A., hanno collaborato con Bloody Beetroots e Lil Wayne e suonato al Rock the Bells), ma solo ora qualcuno li ha notati davvero. Swimsuits, l’ultimo singolo, vede la collaborazione del già noto Mayer Hawthorne (Stones Throw).

 

CHIDDY BANG – Baby roulette

Anche loro in due, anche loro in giro da un po’ ma notati solo ultimamente, sono di Philadelphia e finora hanno pubblicato solo una manciata di EP e mixatpe tra cui l’ultimo Peanut butter & swelly, da cui è tratta questa hit super-hipster Baby roulette.

 

Mac Miller – Kool Aid & frozen pizza

Classe 1992, nasce come un fenomeno di Internet, dove totalizza numeri impressionanti. Forse andrà lontano, forse no, ma per il momento prendere nota del suo nome è d’obbligo.

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI