Foreva

by • 02/10/2007 • RecensioniComments (0)451

Dopo un periodo piuttosto lungo di inattività torna Wayne Wonder con un album nuovo di pacca. Per chi non lo sapesse Wayne Wonder è il cantante che ha inanellato una serie di lovers che sono esplosi subito come hit fin dalla fine degli anni Ottanta. Benché gli artisti dancehall siano in gran parte rough con testi molto duri e ritmi molto veloci, Wayne Wonder si contraddistingue per un approccio molto più vellutato, quasi R&B e questo disco non fa certo eccezione.

La sua storia parte da successi come le cover del successo inglese di Rick Astley Never Gonna Give You Up, Fast Car di Tracy Chapman, Die Without You di PM Dawn, Hold On di En Vogue o la hit It's Over Now sul famosissimo riddim Cover Me. Dal 1993 si stanca di realizzare cover ed inizia a creare musica per proprio conto. Emblematica di questa svolta è la collaborazione con il grande Buju Banton che porta alla nascita di due grandissimi successi come Deportees e Murderer. Wayne Wonder ha anche un alter ego chiamato Surprize, un deejay con cui Wayne finge di realizzare numerosissimi featurings. Nel 2000 è nata Singso, la sua casa discografica che ha lanciato i singoli tra gli altri di Baby Cham, Alley Cat, Frankie Sly e Mr. Easy.

Wayne Wonder è diventato globalmente riconosciuto nel 2003 con il suo album No Holding Back ed il singolo No Letting Go. Inoltre il suo celebre Bounce Along si balla ancora oggi nelle dancehall!

Ma parliamo di Foreva adesso. Un ottimo disco nulla da dire, in pieno stile Wayne Wonder. Il lavoro ha visto la collaborazione preziosa anche dei produttori Tony Kelly e Don Corleone. Quest'ultimo è stato fondamentale nella produzione della grande hit I Still Believe, sul Seasons riddim, pezzo che sta scalando le reggae charts in tutto il mondo. Kelly ha invece prodotto l'altro grande pezzo del disco Gonna Love U. Già da questi titoli si capisce subito cosa aspettarsi da Foreva. Wayne Wonder sfodera tutte le sue doti da grande romantico reggae e da crooner R&B. Le 17 tracce infatti si mantengono in costante bilico tra i due generi. Gli altri grandi pezzi sono Love And Affection e l'ultimo singolo Again. Foreva vede la collaborazione di artisti come Trina, Mr. Chicken ed il protetto di Wonder Showki Ru. Il lavoro è caratterizzato da sampled beats, molte applicazioni del vocoder, flauti sintetizzati e sapori di ritmi etnici. Il tutto miscelato con la voce di miele di Wonder che rende il tutto molto godibile. Conquista al primo ascolto.

L'artista ha detto del suo ultimo lavoro: "Dovreste comprarne tre copie. Una per la macchina, una per casa e una tenerla incelofanata perché diventerà prestissimo un classico da collezione". Modestie a parte, il disco è veramente molto valido sia per ballare che per passare qualche momento di dolcezza con la voce di uno degli ultimi veri reggae crooner in circolazione.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI