Football Drama

by • 10/10/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Football Drama114

Football Drama è un titolo molto peculiare essendo uno strategico ispirato al mondo del pallone, cosa non comune.
Open Lab Games ha provato a rispondere al quesito fondamentale del perché le persone, soprattutto nel nostro paese, amino così tanto il gioco del calcio.

Quindi scordatevi simulazioni alla Pes o Fifa ma preparatevi piuttosto ad addentrarvi in dinamiche sociologiche alla Pasolini. Un’ottima premessa che suona come una ventata d’aria fresca all’interno anche del mondo degli strategici.
Qui tutto fa parte dell’andamento positivo o meno dell’esperienza di gioco, soprattutto ciò che avviene al di fuori del campo da gioco.

Tutto comincia dall’esclusione del calcio che conta per il mister Rocco Galliano. L’allenatore di Marsiglia è finito in un autentico cono d’ombra fino a quando il magnate russo Boris Aluminovitch, patron del Calchester FC, non decide di puntare su di lui per il riscatto della sua squadra.

Dovremo quindi portare la squadra ai vertici della Thiefa League, trionfando al meglio delle nostre possibilità per diciotto giornate di campionato ed evitando così un prematuro esonero.

Non avremo mai il controllo dei nostri undici in campo naturalmente, trattandosi di uno strategico bensì interagiremo con una semplice interfaccia per optare per un gioco più di controllo oppure più rischioso e offensivo.
Dovremo anche scegliere se affidarsi ai solisti oppure organizzare un gioco più corale, per quanto concerne le azioni.
Stesso discorso in difesa, scegliendo se coprirsi in maniera passiva o più attiva o ancora tentare marcature o contrasti più incisivi ma altrettanto rischiosi.

Per rendere questo processo ancora più variegato abbiamo a disposizione delle carte azione che potremo selezionare all’inizio di ogni match e che fungono da indicazioni generali dell’allenatore alla squadra in campo. Impostazioni su come affrontare l’avversario quindi con vari moduli ma anche indicazioni sulle simulazioni in campo o perdite di tempo varie per fare innervosire l’altra squadra.

Più vinceremo più avremo a disposizione nuove carte per sperimentare nuove strategie.

Per gestire i rapporti con stampa e presidente è stato introdotto un sistema di dialoghi a scelte multiple. Dovremo anche tenere a bada chi ci proporrà doping, calcioscommesse o ancora la corruzione degli arbitri per avere la meglio più facilmente.

Ottimo anche il comparto tecnico, soprattutto per quanto concerne veste grafica e stile generale.

Una buona variante sul tema calcistico per tutti coloro che non ne hanno mai abbastanza ma anche per coloro che sono alla ricerca di uno strategico di qualità un po’ sui generis certamente. Un titolo sicuramente di carattere.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI