Final Fantasy XIV

by • 01/11/2010 • ArticoliComments (0)458

Final Fantasy XIV è arrivato finalmente sui nostri Pc per la gioia di tutti gli appassionati. Questo prima di approdare su tutte le consoles approssimativamente in primavera. Ambientato nella terra di Hydelyn nella regione di Eorzea, questo capitolo ci riporta nelle magiche atmosfere dell-undicesimo capitolo. Cominceremo la nostra avventura creando il nostro personaggio e selezionando una razza disponibile. Ogni razza ha due sotto-specie: la prima è solare e diurna mentre l'altra ha pelle scura e abitudini notturne. Per quanto riguarda il sesso dei personaggi essi non sempre sono disponibili per entrambi. Tutto questo in favore della varietà di gioco e di stile a cui bisogna aggiungere la grande varietà di classi disponibili. Ci sono poi le quattro mansioni di base selezionabili in Final Fantasy XIV, ossia il guerriero, il mago, il ricercatore e il manifattore. Per ognuno di questi mestieri potremo creare è possibile sviluppare  particolari specializzazioni. Sono presenti anche altre classi peculiari come il cuoco o il botanico e per passare da una classe all’altra dovremo essere in possesso di particolari oggetti. Anche la caratterizzazione del nostro personaggio specifico è capillare con la possibilità di caratterizzare ogni singolo aspetto del carattere fisico del personaggio. Fatto questo entreremo nel vivo del gioco e risulta importante fin da subito fare la mano con i vari menù a schermo che scandiscono il nostro gameplay. A questo proposito risulteranno molto utili i vari mini tutorial che il titolo vi metterà a disposizione. Tutto è gestibile sia tramite tastiera che mouse per il massimo della customizzazione del giocatore. Potremo interagire con chiunque e scambiare i nostri oggetti presso i numerosi retainer di items. Ogni volta che produrremo un nuovo oggetto scatterà una fase di minigame. È importante perciò interagire con gli altri personaggi per ottenere il meglio da tale esperienza di gioco. I combattimenti sono molto canonici: a seconda del tipo di attacco che si intende portare dovremo riempire una barra specifica che ci consente di usare attacchi di diversa potenza ed efficacia. Tutto questo anche in combo per realizzare colpi devastanti. L’intelligenza artificiale dei nemici risulta essere molto sviluppata. Quando si gioca all’interno di un party potremo anche combinare gli attacchi dei vari personaggi, accentrando lo scontro attorno a un giocatore principale. In questo modo, superando nemici e difficoltà potremo guadagnare denaro e punti esperienza. Saranno presenti anche quest non strettamente belliche. Oltre all’eccellente comparto grafico che, come detto, risulta evidente soprattutto per quanto riguarda i vari paesaggi, anche il sonoro colpisce per la bellezza e la maestosità, in puro stile Final Fantasy. Un ottimo prodotto insomma che farà la felicità di tutti gli amanti del genere.

GRAFICA: 9
SONORO: 9
GIOCABILITA’: 8
LONGEVITA’: 8
VOTO FINALE: 8.5

HOT SPOTS:
– Comparto tecnico strabiliante    
COLD SPOTS:
– Fase dei combattimenti un po’ farraginosa

Produttore: Square Enix
Sviluppatore: Square Enix
Genere: MMORPG

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI