Fallout: New Vegas Official Strategy Guide Blog:Astuti mendicanti

by • 22/09/2010 • NewsComments (0)769

Può essere arduo avventurarsi in mezzo alle tempeste di sabbia del lago secco di Ivanpah o sul terreno roccioso che circonda Bitter Springs. In parte per le creature pericolose come i coyote o gli Alpha Deathclaws che avanzano a balzi, ma soprattutto perché tu devi tenere costantemente sott’occhio la tua salute, soprattutto nella modalità Hardcore. Sebbene sia certamente possibile fare affidamento sugli Stimpack nelle modalità di gioco più facili, i veri esploratori del deserto spenderanno i loro Tag Skill Points per potenziare l’abilità Survival, una nuovissima skill che consentirà loro di godere delle naturali (e mutate) meraviglie dell’arido e roccioso deserto di Mojave, sfruttandone le risorse per divertimento e per trarne profitto. Benvenuti nel mondo del Crafting. I gechi valgono parecchio, non solo per la loro deliziosa carne quando vengono cucinati come bistecche, ma le loro pelli possono essere conciate e vendute ai mercanti traendone un guadagno.

Crafting non significa certo fare teste di cartapesta con l’effige del Vault Boy; significa bensì cacciare e frugare nella spazzatura, per poi combinare il tutto e realizzare cibi più nutrienti, bevande e equipaggiamenti. La guida strategica ufficiale fornisce tutte le informazioni più importanti per preparare i bocconi più deliziosi o le bevande più saporite. O anche i veleni più letali con i quali equipaggiare le armi da mischia e molto altro ancora.
C’ un numero incredibile di cose che puoi preparare con un fuoco da campo dopo aver raccolto piante selvatiche, pezzi di carne tagliati da una carcassa di un animale morto e tante altre cosucce. Non puoi dire davvero di aver vissuto se non hai mai provato una frittata di Deathclaw, una ricetta speciale fornita soltanto a coloro i quali ritornano trionfalmente  con una o due uova speciali. E, naturalmente, tu non vuoi certo trovarti di fronte la mostruosità che depone queste uova…

Con l’introduzione poi delle Reloading Benches tu puoi trascorrere il tempo alla ricerca di qualsiasi tipo di munizione, tra cui proiettili che normalmente non useresti mai e suddividerli nelle loro componenti. Poi, con un po’ di abilità, puoi preparare dei proiettili modificati rispetto a quelli originali ed utilizzarli nelle più svariate situazioni (solitamente con un bel bagno di sangue). Naturalmente la guida ufficiale descrive nel dettaglio tutte le tipologie di proiettili, come crearli, la loro forza di penetrazione e resistenza. Facciamo un esempio: prendiamo una tipologia standard di proittili, quelli da 9mm.

Le pistole (come l’originale “Maria” offerta nel gioco) possono essere modificate per sparare colpi devastanti, perfino contro creature dotate di corazza, una volta che le hai caricate con i proiettili più indicati all’uopo.

Dovresti essere in grado di uccidere anche Raiders e Centaurs con un’arma di questo genere. Ma, come potrebbero riferirti i vagabondi pieni di cicatrici che girano per il deserto di Mojave, queste armi funzionano bene anche contro altri esseri oltre a quelli dotati di armatura leggera. Con qualche altro piccolo accorgimento si può inoltre aumentare la percentuale di danno inflitta fino al 75%.

Senza dimenticare tutte la altre variabili possibili che rendono Fallout New Vegas un gioco davvero profondo anche per i veterani della serie.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI