Faeria

by • 25/04/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Faeria164

Faeria è un ottimo card board game che oggi si arricchisce di una nuova espansione chiamata Chronicles of Gagana.

Il team belga Abrakam ha realizzato questo titolo molto peculiare che mischia elementi da gioco da tavolo con duelli di carte più puramente propri.

Un titolo che ha raccolto più di 500.000 giocatori e consensi in brevissimo tempo.

Le meccaniche sono semplici e prevedono il nostro avatar in basso e l’avversario nella parte alta con in mezzo una distesa d’acqua. La griglia vede 31 esagoni che sono riempibili di terra e quindi un servitore. Dovremo quindi raggiungere il nostro avversario con i nostri servitori e quindi azzerare i suoi punti vita da 20 a 0.

Il Faeria del titolo non è altro che il mana per evocare servitori e magie di evocazione e dovremo fare attenzione anche alle fontane disponibili ai quattro angoli della mappa in modo da non rimanerne mai sprovvisti.

Per farlo dovremo sistemare nelle caselle adiacenti i nostri servitori in modo da assumerne il controllo. Quindi un gioco che mescola dinamiche da occupazione territoriale a duelli tra creature e magie.

Il terreno è anche importante nell’evocazione e nell’attivazione delle carte dato che in base al terreno su cui ci ritroveremo i costi varieranno. Alcune creature poi potranno essere piazzate solamente sul colore di appartenenza.

Le carte si dividono in creature e strutture con punteggi di attacco e di difesa differenti naturalmente. Presenti anche abilità speciali che permettono attacchi o spostamenti specifici particolari.
All’inizio del turno potremo aggiungere mana oppure pescare carte o ancora piazzare esagoni neutrali.

Prima di giocare con mazzi multicolori è caldamente consigliato impratichirsi con mazzi monocromatici e più facili da gestire. Ogni colore ha una specifica particolare naturalmente e ad esempio mentre il rosso infligge tanti danni diretti, il giallo si basa sulla velocità e così via.

Dal punto di vista tecnico le carte hanno illustrazioni splendide e il comparto musicale impressiona positvamente.

In singolo potremo sfidare l’intelligenza artificiale anche in enigmi particolari che ci faranno cimentare nell’eliminazione dell’avversario in un determinato numero di turni.  Il gioco poi è completamente localizzato in italiano.

Sono previsti naturalmente degli acquisti in game per potenziare il proprio mazzo.

Un gioco di carte diverso dal solito che fa della presenza territoriale un elemento di sfida importante.

Originale e divertente.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI