ExoCorps

by • 26/10/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su ExoCorps138

Gingerbred ci propone un nuovo sparatutto sci-fi che vede come setting un prossimo futuro nel 2040 dove varie forze di pace si sono messe assieme per sviluppare un nuovo concetto di peace keeping. Per sperimentare sul campo queste nuove strategie si utilizzano scenari anche sulla Luna e su Marte.

Questi soldati sono equipaggiati con alcuni esoscheletri che consentono loro di volare così come di una multiarma che contiene un vero e proprio arsenale al suo interno. Il tutto con stessa ammissione degli sviluppatori con  un retrogusto di Counter Strike e Tribes.

Un titolo indie che fin dalle premesse promette estremamente bene. I controlli sono semplici e il tutorial iniziale vi permetterà di entrare subito nel mood, dove il movimento e la precisione di mira anche al salto la fanno da padroni. Il gameplay è un mix tra combattimenti aerei e su terra con tanto di missili a ricerca che faranno tantissimi danni e che bisognerà assolutamente evitare.

Se però utilizzeremo eccessivamente il jet pack il nostro esoscheletro perderà energia e quindi potremo subire molto più facilmente. Il gioco al momento ancora in fase di early access prevede come modalità un deathmatch, team deathmatch e un canonico ruba la bandiera.

Le arene sono molto ampie con un look da valle della morte e quindi consentiranno scontri all’ultimo sangue in campo molto aperto senza troppi ostacoli sulla vostra strada. Dovremo sfruttare i tre livelli di zoom per effettuare delle kill anche a grande distanza e sfruttare le 6 differenti armi del nostro arsenale che vanno dal laser fino al minigun. Ogni arma ha un differente approccio e comportamento sul campo e quindi dovremo imparare padroneggiarli al meglio per prevalere sul campo.

Il comparto grafico si basa su un ottimo utilizzo dell’Unreal Engine 3 mentre il sonoro si affida soprattutto agli effetti sonori piuttosto che sulla musica.

Un buon titolo dal grandissimo potenziale che con un prezzo budget invoglia certamente a testarlo.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI