Eventi & Concerti: 31 agosto – 24 febbraio

by • 23/08/2018 • Copertina, Eventi & concerti, RubricheCommenti disabilitati su Eventi & Concerti: 31 agosto – 24 febbraio332

L’estate volge al termine e così la stagione degli eventi all’aperto: l’aspetto positivo, però, è che i club indoor ricominciano a proporre un calendario di concerti ricchissimo e fittissimo. Ecco quindi le prime anticipazioni di ciò che ci attende in autunno!

Apriamo con un annuncio di pubblica utilità: dal 31 agosto all’1 settembre a Torino si svolgerà il lancio ufficiale italiano di Popping for Parkinson, un evento dedicato alle persone affette dal morbo di Parkinson (ma non solo, siete tutti invitati a partecipare) che vedono impegnati professionisti della breakdance a coinvolgere i malati attraverso delle lezioni specifiche di ballo, e in particolare di popping. Tutte le info qui.

Tornando ai concerti, si comincia l’8 settembre a Riazzino, nel territorio della Svizzera Italiana, con un super live dei Beatnuts: più info qui.

Il 19 e 20 settembre torna in Italia anche Kool G Rap, con due date, rispettivamente a Bologna e Torino. Imperdibile per gli amanti del boom bap! (Continua dopo la foto)

Come ormai tutti sanno, il 9 ottobre sarà il turno di Pusha-T e del suo primo concerto solista in Italia, a Milano (era già passato dalle nostre parti più di quindici anni fa insieme ai Clipse, in supporto al tour di Jay-Z). Le prevendite sono già disponibili, tutte le info qui.

L’11 ottobre, sempre a Milano, i fan del Soundcloud rap saranno felici di sapere che è in arrivo dalle nostre parti anche Pouya, uno degli esponenti più quotati del sottogenere. Dettagli qui.

Dall’1 al 4 novembre torna come ogni anno il favoloso Club 2 Club di Torino, che oltre ad offrire la consueta carrellata di eccellenze della musica elettronica, fa spesso anche qualche incursione nella musica urban: tra i primi nomi annunciati c’è uno dei cantanti/songwriter/produttori/polistrumentisti più interessanti della musica black contemporanea, ovvero Blood Orange aka Dev Hynes. Molti altri nomi saranno presto annunciati, perciò tenete d’occhio il sito del festival.

Il 16 novembre, dopo aver dovuto annullare la precedente data per il terribile lutto che lo aveva colpito, Evidence tornerà a Padova, dove è molto atteso dal pubblico italiano: tutte le info qui.

Per chiudere, c’è già una prima, ghiotta anticipazione anche sul calendario del 2019: il 24 febbraio, infatti, arriverà a Milano Mike Skinner con il suo progetto The Streets, una colonna portante della musica urban britannica. Le prevendite sono già disponibili!

E con questo è tutto, per ora: come sempre, se abbiamo dimenticato qualcosa, ci trovate su Facebook. Alla prossima!

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI