Eminem ricorda l’amico Proof

by • 21/04/2006 • NewsComments (0)413

Non sai da dove cominciare quando perdi qualcuno che è stato così a lungo una parte così grande della tua vita. Proof ed io eravamo fratelli. Lui mi ha spinto a diventare ciò che sono.

Senza la guida e l'incoraggiamento di Proof ci sarebbe stato un Marshall Mathers, ma probabilmente non un Eminem e certamente non sarebbe mai esistito uno Slim Shady.

Non passerà giorno senza avvertire il suo spirito o la sua influenza su noi tutti. Si sentirà la sua mancanza come amico, padre e sia come cuore che come ambasciatore dell'hip hop di Detroit.

In questo momento, c'è una moltitudine di persone che si sta focalizzando sul modo in cui è morto. Io voglio ricordare come lui ha vissuto.

Proof era divertente, intelligente e pieno di charme. Ha ispirato ognuno intorno a lui. Lui non potrà mai e poi mai essere rimpiazzato.

Proof era, e sempre sarà, il mio migliore amico.


Eminem

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI