Dual Decks Elspeth vs Kiora

by • 08/03/2015 • Rubriche, The Game VaultComments (0)760

elspeth
Questo Duel Deck contrappone Elspeth Tirel protettrice del multiverso a Kiora, regina degli oceani. Elspeth e Ajani vennero a sapere che l’unico modo per entrare a Nyx era quello di attraversare il Tempio del Mistero. Per raggiungerlo però, gli fu detto di dover evocare un’antica nave leggendaria. Quando lo fecero apparve Kiora, che non si presentò col suo vero nome, ma si finse loro alleata per ottenere un aiuto aggiuntivo e raggiungere così il suo scopo: arrivare a Arixmethes. Una volta raggiunta la città sommersa, lei si rivelò rendendo palese il suo inganno e si scontrò con Elspeth. La battaglia tra le due non fu molto lunga, perché venne interrotta da Thassa, che aiutò Elspeth e poi si lanciò all’attacco verso Kiora. Elspeth da sempre interagisce con le pedine soldato e questo mazzo non manca di generarne parecchie, puntando la sua strategia sull’aggro-midrange e ripescando la tribù dei mantovento dal passato di magic. Kiora invece, affascinata dalla forza bruta della vita (quella marina in particolare) e dall’ingegno, si ritrova con un mazzo midrange-ramp un po’ più lento del mazzo bianco, che sa come giocare sul rimbalzo di creature e sul potenziamento. È un mazzo incentrato sul tema dei soldati, sul concetto di esercito e sul reclutamento coatto rappresentato dalle pedine generate. Lo si può considerare quindi un aggro-midrange token pensato per partire veloce ma che, qualora dovesse partire lentamente, sa come riprendersi anche a partita avanzata. Mentre Kiora è la sovrana delle creature marine di grosse dimensioni, quindi un mazzo che gira intorno a lei non può che veder protagonisti i mostri degli oceani (e delle foreste in questo caso) più grossi. Per giocare tuttavia creature così possenti e costose, dobbiamo quindi scendere molte terre e attingere molto mana. Il mazzo di Kiora è quindi un ramp blu e verde. Tenendo poi conto che molte di queste carte sono creature con effetti di entrata in campo, il resto del mazzo è concentrato sul rimbalzarle per poterle riutilizzare. Al contrario dei Duel Decks precedenti, che offrivano sei carte con nuova immagine, Elspeth vs Kiora ce ne regala ben otto. Quattro per ognuno dei mazzi: Madre delle Rune, Decreto della Giustizia, Elspeth, Campionessa del Sole e Giavellottieri di Icatia per il mazzo di Elspeth; mentre Esplorare, Tempio della Dea Fasulla, Kiora della Grande Onda e Conoscenza Accumulata per Kiora. C’è da dire che entrambi i mazzi si compensano. uno ha tanti volanti, l’altro con creature con raggiungere. Sono molto divertenti da giocare, anche se Kiora è decisamente più ostica se non si sa come affrontare un aggro, perché richiede l’uso di trick in combat o giocate in momenti particolari un po’ più difficili di quelle del mazzo di Elspeth, che spesso si limita semplicemente a scendere creature e attaccare.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI