Dress for Success #6

by • 11/06/2014 • Copertina, Dress for success, RubricheComments (0)1964

Per la collezione primavera-estate 2014 il brand made in Italy Bastard ha pensato di unire realtà vicine per pensiero e stile: nasce così il progetto Jammin’. Non una semplice collaborazione ma condivisione di punti di vista e scelte stilistiche. Fuori dagli schemi rispetto la nuova direzione del mondo fashion-streetwear, meno bling bling e più skate style. Grazie all’aiuto creativo di Dark Matter, 2501, Fritz Conti, Gabriele Lopez, Giuliano Berarducci, Zamoc e Motoki Yoshio e Birrificio Sant’Andrea, la nuova linea di t-shirt rappresenta il cuore del marchio e l’anima di ogni artista.

bastard
New Era collabora con lo stilista inglese Henry Holland e il suo House of Holland, celebre marchio di moda femminile. La collezione è composta da sei modelli con differenti stampe che caratterizzano la sihouette femminile del 9FIFTY. Holland trae ispirazione dalle recenti visite in Messico e California ispirandosi ad outfit, stili e tatuaggi indossati dalle gang di “homegirls”. Tessuti ricercati come pizzo, pelli dipinte a mano e acid colors completano la storia ispiratrice della collezione che ha sfilato durante la scorsa London Fashion Week e che viene ripresa dai cappellini New Era. Per le girls che non amano passare inosservate.

HOUSE OF HOLLAND METALLIC orange FRONT
Il brand americano HUF sforna per la stagione estiva una variegata scelta di tees, felpe e caps da far impazzire gli amanti del genere. Grafiche, stamp tie-dye e floreali, più qualche riferimento agli illuminati, spopolano su t-shirt , felpe e camicie. Multicolor is the new black.

8_huf_spring_14_original_logo_wash_crewneck_group_4

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI