Dress For Success #2

by • 05/07/2013 • Dress for success, RubricheComments (0)3064

Arriva l’estate(?) e piano piano cominciano ad arrivare fresche novità riguardanti le collezioni per cui spenderemo tutti i nostri soldoni il prossimo autunno/inverno.

Uno dei brand che già sta cominciando a stuzzicarci è l’italianissimo IUTER, che dopo anni continua a non aver nulla da invidiare ai compagni europei e ai colossi statunitensi , e anzi ha già mezzo costruito un scalino per l’high-fashion (ma questo ve lo racconteremo nella prossima puntata!). Per il prossimo inverno ci propone una collezione che già dal nome vi fa chinare il capo, “The God and The Goodies – A Brand New Religion”, e trae la sua ispirazione da alcuni temi molto caldi in questo periodo come religione, guerra e culture locali, attraverso stampe che riprendono opere d’arte classica e una rivisitazione in chiave IUTER di simboli e icone global-popolari. Praticamente la divisa perfetta dei nuovi adepti di Kanye “Yeezus” West. Menzione speciale per la giacca-bomber con tessuto fuoco-pelliccioso, must-have per scaldare il cuore e gli occhi delle ragazze.

 


Nuova collaborazione invece per Reebok in vista del 30° anniversario della Classic Leather : il brand anglo-tedesco ha chiamato il writer newyorkese Stash per celebrare questa data attraverso una limited di 3 pezzi, ma soprattutto per metterlo a capo di un team di writers da lui scelti in tutto il mondo per creare una collezione che con radici più street e legate al mondo dell’hip hop di così non si può: l’America è rappresentata da Pose (Chicago), Eklips (LA), da Tati (Miami) e Wane (New York), passando per Mad (Philadelphia) e Totem (Atlanta), mentre con Da Flow (Messico), Sick Systems (Mosca), Rae Martini (Milano), Swifty (Londra), Monster (Francia) e Rimo (Belgio) tutto il resto del mondo. Le potete già trovare da un paio di giorni in alcuni selezionati negozi. E se volete c’è anche un bel video in cui Reebok ci presenta Stash e l’intero progetto.check-it!

 

 

Per le girls affamate sempre di nuove release, ma che cercano di contenere il budget, viene incontro il colosso svedese H&M che non lasciandosi sfuggire le ultime tendenze diffuse soprattutto dalle starlette r&b come Rihanna e Rita Ora, propone la collezione Back to the Beats. Lo slogan della campagna, “Too swag for you”, è abbastanza pacchiano e di forte matrice hip hop , come la scelta per la campagna del bulldog, il citazionismo per le t-shirt da “Niggaz in Paris” e i richiami all’abbigliamento da basket. Siamo sicuri che però presi a piccole dosi i big ring, gli orecchini, le collane e i maxi-dress stampati ci daranno quello swag necessario per affrontare l’estate da vere “ghetto-chic” ladies! Disponibile dal 15 luglio.

 

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI