Devil May Cry Hd Collection

by • 12/04/2018 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Devil May Cry Hd Collection51

Devil May Cry è diventato un vero e proprio classico con un gameplay all’epoca rivoluzionario che ha definito i canoni del genere action-adventure.

Il titolo con Dante come protagonista doveva essere una sorta di costola di Resident Evil ma poi ha visto la luce come gioco a se stante. Un ip indipendente che ha riscosso un immenso successo su Playstation 2 e quindi ha spinto Capcom a produrre due sequel.

Per tutti coloro i quali non si sono potuti godere questi classici ai tempi oggi siamo in grado rigiocare tutti questi capolavori in versione HD.

Per chi fosse a digiuno della storia Dante è un mezzo demone figlio di Sparda e si ribella alla sua natura demoniaca per aiutare gli esseri umani e garantire loro la pace.

Nel secondo capitolo Mundus risorge e fa di tutto per annientare la Terra. Così Trish chiede il supporto di Dante per fermare il demone e grazie a colpi di spada e arma da fuoco tutto ritorna alla normalità.

Il tutto diretto da Hideki Kamiya che ha realizzato titoli come Bayonetta e Okami. Presenti momenti legati all’esplorazione e altri pregni di combattimenti all’ultimo sangue. Più ci si potenzia più si possono inanellare combo veramente devastanti con el varie Ebony, Ivory e la pistola Force Edge.

Grandissima personalità di tutti i personaggi che non si capisce mai fino all’ultimo da che parte possano stare.
L’effetto nostalgia è garantito per titoli di quasi venti anni fa che sono invecchiati benissimo e che oggi godono delle migliorie tecniche.

Certo le nuove generazioni, specialmente dopo l’esperienza di Bayonetta, lo troveranno piuttosto lento ma sicuramente questa esperienza rappresenta la base fondante di molti gameplay attualmente in circolazione.

Devil May Cry 3 ad esempio, essendo più recente, non ha assolutamente nulla a che invidiare ai titoli del genere più blasonati del momento.

Dal punto di vista tecnico questa nuova riedizione dei tre titoli Capcom sottoforma di Collection vedono finalmente un supporto Full HD e 60 frame per secondo. SU Pc è presente anche il supporto in 4K.

Peccato solo per l’assenza del quarto capitolo della serie che avrebbe certamente fatto piacere agli appassionati.
Buoni i ritocchi a livello di texture e la situazione grafica generale ben potenziata. Si poteva fare qualcosa di più forse a livello di filmati.

Gli amanti del brand hanno certamente un nuovo capitolo da annoverare nella propria collezione mentre tutti gli altri possono godersi le avventure di Dante e comprendere l’importanza di un tale personaggio iconico della storia dei videogames.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI