Demon’s Soul

by • 10/07/2010 • ArticoliComments (0)510

Fin dai primi minuti Demon's Soul risulta essere uno di quei titoli di difficile catalogazione per via della sua complessa ed estrema profondità, ma in ogni caso in grado di stupire fin da subito. Il setting, di classico stampo fantasy, vede il re del regno di Broletaria  Allant convogliare un immenso numero di anime la suo servizio per conservare la pace del regno. Ma questo scombussolamento all'interno degli equilibri cosmici dovuto a tale movimento di anime ha fatto sì che la Bestia, ossia il male assoluto, si risvegliasse e con lui tutti i suoi demoni del Nexus. In breve il regno di Broletaria viene infestato da tali creature maligne e solo il valoroso Vallarfax riesce a fuggire e a mettere in guardia i villaggi limitrofi sull'imminente catastrofe. Ed è proprio a questo punto che appare il nostro misterioso protagonista, l'unico in grado di sfidare il male da solo. Il gioco è stato sviluppato interamente dal team giapponese di From Software, già responsabili della serie Armored Core. Il tutto ha un sapore però parecchio occidentale e ricorda molto da vicino le atmosfere  del vecchio King's Field su Playstation con una spruzzata di Elder Scroll e Might and Magic. Le atmosfere del gioco sono tutte bellissime e coinvolgenti e rapiscono il giocatore fin dai primi momenti con le loro atmosfere cupe e tenebrose. Tutto è curato fin nei minimi particolari e su tutti potrete notare il livello di dettaglio profuso nell'editor del personaggio. Inizierete creando il vosatro personaggio tra una serie di classi disponibili come barbaro, chierico, ladro ecc.. che influenzerà il vostro comportamento e il vostro personaggio. Poi vi verrà proposto un tutorial in cui apprenderete i primi rudimenti del gioco. Avrete subito modo di capire quindi che Demon's Soul non è un gioco di ruolo proprio ortodosso, per via dei suoi combattimenti serrati e divertentissimi, tutti in tempo reale. I nemici vi attaccheranno sempre in maniera multipla e non vi daranno mai un attimo di respiro. Gli scenari di gioco sono 5 e i nemici hanno ognuno varie peculiarità all'interno di questi scenari, perciò  dovrete imparare come attaccare e difendervi da ognuno. Quando avrete la meglio sui nemici guadagnerete la sua anima che risulterà utile per acquistare potenziamenti o armamenti in genere.  Ogni volta che morirete tornerete nel Nexus e potrete ritornare sulla terra o sottoforma di anima, molto più debole, oppure nuovamente sottoforma di corpo ma solo a precise condizioni. Una di queste è ad esempio la possibilità che uno dei videogiocatori del Network di Playstation vi chiami all'appello. Il multiplayer è molto divertente e vi permetterà una grande interazione tra utenti, anche attraverso consigli sui percorsi da seguire o su come sconfiggere in nemici. Il comparto tecnico è certamente di primissimo livello soprattutto in termini di grafica, come nel caso dei demoni 20 volte più grandi del protagonista, o in termini di sonoro con le sue colonne sonore cupissime e affascinanti. Superata la difficoltà  e lo smarrimento iniziali, troverete questa opera videoludica un capolavoro assoluto.
GRAFICA: 9
SONORO: 8,5
GIOCABILITA’: 9
LONGEVITA’: 9
VOTO FINALE: 9
HOT SPOTS:
longevità e comparto tecnico ai massimi livelli
COLD SPOTS:
un po' ostico per i principianti

Produttore: SCEI
Sviluppatore: From Software
Genere: Gioco di ruolo

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI