Deception IV The Night Princess

by • 08/08/2015 • Rubriche, The Game VaultComments (0)304

dec
In Deception torna prepotentemente il concetto di punire i propri nemici nella maniera più sadica possibile.

Con questo quarto capitolo Tecmo Koei ci riporta prepotentemente in queste atmosfere su Playstation 4, con una versione notevolmente arricchita di Blood Ties.
The Nightmare Princess è quindi una versione migliorata del precedente Blood Ties in cui il gameplay non è cambiato poi di molto.

I contenuti invece sono stati nettamente ampliati e arricchiti. Nella campagna principale saremo ancora Laegrinna, ossia la figlia del diavolo, che deve liberare il padre dalla prigionia degli uomini, accaduta circa tremila anni fa.

Laegrinna non è però la sola a voler liberare il demonio perché c’è anche Velguirie, ovvero un demone che aggredisce gli esseri umani nei sogni.

Il Quest Tree è un sistema di quest parecchio ramificato in missioni in cui potremo seguire tantissimi ventagli di possibilità.

Non tutte le missioni vi faranno procedere nella trama principale anche se con esse potremo sbloccare varie trappole che ci serviranno in seguito per  conquistare le varie anime degli esseri umani.

dec 2

I vari bivi narrativi potranno inoltre presentare le storie delle protagoniste precedenti e quindi questo vi consentirà di approfondire anche questa componente legata alla storia del franchise.

Dovremo quindi sconfiggere ancora una volta vari nemici attraverso varie trappole. In maniera molto strategica saremo noi a decidere dove posizionare i vari marchingegni infernali per punire gli avversari.

Pause tattiche ci consentiranno di osservare lo scenario dall’alto per vedere al meglio come le nostre trappole si comporteranno. Potremo quindi studiare facilmente traiettorie e elementi di questo tipo. L’intelligenza artificiale dei nemici è comunque piuttosto bassa per non frustrare eccessivamente i giocatori e per non renderli troppo imprevedibili.

Sono presenti anche sfide particolari, ovvero tre compiti a latere delle missioni principali che se completati con successo vi regaleranno bonus grandiosi.

Ottime le animazioni di personaggi e delle trappole che vi regaleranno il senso della sadicità ogni minuto, così come il comparto sonoro farà allo stesso modo. Anche la longevità è parecchio elevata dato che potremo sperimentare le nostre mappe del dolore anche online con altri giocatori umani.

Un gioco con parecchio potenziale che va padroneggiato prima di essere compreso a pieno.

Voto: 7.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI