Dead Prez arrestati dopo aver rifiutato di spegnere la loro radio

by • 24/04/2004 • NewsComments (0)661

Risale al 18 aprile scorso l’arresto dei Dead Prez (nello specifico, i membri della crew incriminati sarebbero Sticman, M1, D-Don e il dj Umi bem Niilampti), avvenuto nei pressi dell’aeroporto di Chicago, ma non è ancora ben chiara l’esatta dinamica degli eventi.

Stando alla versione ufficiale, il gruppo si trovava a bordo di un aereo della United Airlines in procinto di decollare per New York, quando una hostess ha domandato loro di spegnere la loro radio, poiché disturbava gli altri passeggeri. I quattro si sarebbero rifiutati (ironia della sorte, Turn off your radio è anche il titolo della loro celebre serie di mixtape) e sono quindi scattate le manette.

Il punto di vista dei Dead Prez, tuttavia, sembra essere molto diverso. Le dichiarazioni rilasciate da M1 parlano chiaro: “Non abbiamo ancora capito con precisione che cosa succederà e quali sono le accuse a nostro carico. Ma, posto il fatto che questo è un preciso attacco a noi, hanno cominciato a prenderci di mira quando eravamo ancora dentro l’aeroporto”.

I quattro dovrebbero comparire davanti alla corte il 5 maggio. In attesa di nuovi sviluppi continueranno con la promozione del loro nuovo album, Revolutionary but gangsta, che proprio in questi giorni sbarca in tutti i negozi di dischi.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI