DanceStar Party

by • 27/10/2011 • Rubriche, The Game VaultComments (0)431

Anche Sony si butta nella mischia dei dancing game con un prodotto in esclusiva per PlayStation 3, da giocare ovviamente con un controller Move. DanceStar Party è il nuovo progetto sviluppato da SCE London Studio, gli autori della serie SingStar. Un obiettivo che può senz’altro essere centrato mettendo sul tavolo un gameplay immediato e accessibile, magari in più punti “assistito” per non diventare eccessivamente frustrante agli occhi dei giocatori meno coordinati. Il gioco differisce rispetto agli altri titoli in primo luogo perchè punta su di una differente interfaccia: il giocatore balla davanti allo schermo tenendo in mano un controller Move, che trasmette al sistema i movimenti per determinarne il grado di precisione rispetto al personaggio che funge da “guida”; nella parte sinistra dello schermo, però, compare un riquadro con il video ufficiale del brano che stiamo ballando, a enfatizzare la componente “multimediale” dell’esperienza; in fondo allo schermo, infine, passa il terzo della canzone perché anche i nostri amici possano essere coinvolti, cantando a squarciagola. Ci sono quaranta brani e altrettanti video ufficiali. Con tutte le hit del momento insieme all’immancabile selezione di vecchie glorie. Il gioco ci permetterà di ballare secondo tre differenti gradi di difficoltà (easy, medium, hard), ognuno dei quali richiederà una maggiore corrispondenza fra i nostri movimenti e quelli del personaggio che balla sullo schermo. Non mancherà neppure una modalità party, per ballare ininterrottamente alternandoci con un massimo di venti amici. Molte anche le extra features. In primo luogo, gli sviluppatori hanno posto grande attenzione verso la gradualità dell’esperienza: oltre ai già citati livelli di sfida, è infatti possibile cimentarsi con la modalità Dance Class per memorizzare singole porzioni di coreografie, con l’obiettivo finale di metterle insieme per riprodurre tutti i movimenti in sequenza e senza sbavature.Inoltre, potremo registrare le nostre performance utilizzando la telecamera PlayStation Eye, realizzare video e scattare foto da condividere sulla nostra pagina Facebook o Twitter. Sono presenti anche altre due modalità; la prima ci consente di creare da zero delle coreografie, memorizzarle e poi sfidare i nostri amici a ballarle commettendo il minor numero di errori possibile; la seconda fa il verso ai numerosi fitness game attualmente disponibili sul mercato, e trasforma una pratica di puro divertimento in un esercizio fisico, con tanto di routine differenziate e contatore per le calorie bruciate! La competizione nel mondo dei dancing game è cominciata e Sony ha sicuramente dalla sua un ottimo prodotto. Vedremo chi la spunterà.

GRAFICA: 7
SONORO: 7
GIOCABILITA’: 7
LONGEVITA’: 7
VOTO FINALE: 7

HOT SPOTS:
–   Moltissime modalità

COLD SPOTS:
–    Adatto agli appassionati e ai casual gamers

Produttore: London Studios
Sviluppatore: Sony
Genere: Rhythm Game

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI