Damian Marley racconta Stony Hill, il suo prossimo album

by • 07/03/2017 • Copertina, Multimedia, NewsCommenti disabilitati su Damian Marley racconta Stony Hill, il suo prossimo album189

 

Dodici anni dopo l’uscita dell’acclamato Welcome to Jamrock, vincitore del Grammy come miglior album reggae nel 2006, Damian “Jr. Gong” Marley è pronto a lanciare il suo nuovo album solista, Stony Hill. In questi dodici anni “Jr. Gong” ha continuato a farsi notare sia nelle vesti di cantante e produttore, sia come parte di progetti condivisi, come SuperHeavy, album del gruppo formato insieme a Mick Jagger e Joss Stone, e Distant Relatives, lavoro nato dalla collaborazione con Nas.

Nell’intervista che trovate qui sopra, Marley racconta a David Rodigan il suo nuovo attesissimo album all’interno dello storico Studio One.

Della tracklist conosciamo già quattro tracce: il singolo Nail Pon Cross, Caution (in cui è riconoscibile il campione di The Whole World Is Africa dei Black Uhuru), Roar Fi A Cause (una delle ultime ad essere state inserite nel disco vista la mancanza di pezzi energici e uptempo), e Everybody Wants To Be Somebody, pezzo che – racconta Marley – fa parte di una serie di canzoni presenti nel disco in cui si cimenta maggiormente nel cantato e in cui vengono riprese le sonorità classiche del reggae, il roots acustico stile Wailers, per intendersi.

Altre tracce ancora inedite sono Here I Come Again, pezzo di apertura del disco che campiona l’omonima canzone di Dennis Brown, Medication, ganja song in combinazione con il fratello Stephen, Time Travel e Livin’ It Up, in cui Marley prende ispirazione dalla figura del padre per spronane i giovani del ghetto a credere nei propri sogni.

Stony Hill continua il percorso che dalla “rock” di Jamrock  lo ha portato alla “stone” di Rockstone e riflette la parte della vita che Jr. Gong ha vissuto nei quartieri ricchi – Stone Hill è un quartiere residenziale di St. Andrew Parish, nella periferia nord di Kingston – ma senza mai dimenticare le proprie radici.

Alla fine della chiacchierata Jr. Gong confessa: il disco uscirà tra aprile e maggio, e noi attendiamo fiduciosi.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI