CryoFall

by • 06/06/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su CryoFall176

CryoFall è un titolo indie con meccaniche spiccate da survival di Atomic Torch, il tutto inserito in dinamiche da open world.
Le basi della trama ci vedono alla deriva sulla nostra nave spaziale, sbarcare su di un pianeta alieno. Ci troviamo potenzialmente in pericolo quindi, su un terreno inesplorato. Non siamo comunque i primi ad essere giunti su questo pianeta e presto potremo fare la conoscenza di tutte queste creature, alcune amichevoli e altre meno.

Il nostro scopo è quello di sopravvivere quindi e potremo farlo stringendo alleanze con alcuni personaggi, attaccarne altri per sopraffarli e sfruttare l’ambiente circostante per trarne risorse come in ogni survival che si rispetti.

Cominceremo con semplicemente una torcia nell’inventario e successivamente avremo accesso ricercandolo a tutto il necessario per difenderci e costruire un qualche tipo di arma.

Potremo anche espandere il nostro insediamento una volta che ci saremo stabiliti da qualche parte.
Mano a mano che otterremo qualcosa e risultati concreti e tangibili il gioco ci incoraggerà e spingerà ad esplorare maggiormente per ottenere altri materiali e risorse per espanderci ulteriormente.

Il sistema di tutorial vi guiderà passo passo all’interno del gioco mano a mano che progredirete quindi non vi sentirete mai abbandonati o smarriti in alcun modo.
Il tutto si risolve con alcune mini quest che ci insegneranno come procedere e quindi ci verrà richiesto di produrre vario tipo di materiale.

Con la progressione potremo anche guadagnare dei punti esperienza che ci serviranno per sbloccare nuove tecnologie e quindi imparare anche delle skills inedite. Il tutto suddiviso in vari alberi di conoscenza che includono esperienze differenti dal combattimento , alla cibernetica fino anche alla medicina per la produzione di rimedi efficaci. Tutto questo per personalizzare a fondo il proprio avatar e renderlo una figura unica a ogni partita.

I menù sono ben strutturati e user friendly e quindi ogni tipo di giocatore potrà trovarsi a proprio agio giocando a questo gioco.
Dal punto di vista artistico il gioco vede uno stile particolare con colori piuttosto neutri e personaggi e sprite abbastanza ridotti all’osso. Il tutto con un gusto retrò in due dimensioni. Il gioco punta tutto sul gameplay più che sulla mera potenza grafica naturalmente.

Un buon survival di stampo indie che punta tutto sull’immediatezza e sulla facilità di approccio. Il tutto su un arco di tempo lunghissimo che quindi ci farà passare parecchie ore in compagnia di questo gioco.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI