Cose che capitano: ritrovata la traccia perduta di Nas e Frank Ocean

by • 09/11/2012 • NewsComments (0)430

Come molti sanno nell’ultimo album di Nas, Life is good, doveva essere presente anche un featuring con Frank Ocean, il ragazzo d’oro dei ritornelli (ricordiamo ad esempio i suoi contributi su No church in the wild e Made it in America di Kanye e Jay-Z). Purtroppo, però, a causa di un errore tecnico la traccia era stata apparentemente cancellata dall’hardware dello studio di registrazione, e mai più re-incisa a causa dei molti impegni di entrambi gli artisti. Il proprietario dello studio in questione, Hit-Boy, si era autoflagellato per mesi al pensiero di averla persa, anche perché a detta di chi l’aveva sentita era una delle più belle del disco.

Colpo di scena, però: ieri la traccia è misteriosamente ricomparsa. Dov’era finita ce lo spiega lo stesso Hit-Boy: uno stagista aveva sbagliato a trascrivere il titolo e l’aveva messa nella cartella che conteneva le registrazioni effettuate per Kanye West, il quale si è visto recapitare a casa un cd contenente il master dei colleghi e l’ha restituito al legittimo proprietario. Tutto è bene quel che finisce bene, insomma. Probabilmente la canzone, di cui non conosciamo ancora il nome, sarà pubblicata a breve come extra per iTunes.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI