Conscience – il nuovo album di Quartiere Coffee

by • 06/10/2017 • NewsCommenti disabilitati su Conscience – il nuovo album di Quartiere Coffee134

Dopo il grande successo del singolo In Jamaica, il cui video ha superato il mezzo milione di visualizzazioni in soli 4 mesi, la band toscana Quartiere Coffee pubblica il suo quarto lavoro, Conscience, mixato dallo storico produttore Ciro Princevibe Pisanelli. Il disco si avvicina ad un “concept album” ricco di dettagli che coesionano i dieci brani dando così un significato unico a tutto l’insieme.

“Conscience è la ricerca del nostro io, lo scoprire, il trovare tra mille facce diverse la propria identità. L’intero lavoro è un viaggio alla riscoperta di valori importanti ed essenziali per riuscire a dare una svolta positiva alle nostre vite ed al mondo stesso”, dice la band, che volge la propria attenzione artistica su generi come il roots e il new-roots, incrementando gli arrangiamenti con colori “elettronici” tipici dello stile che caratterizza da 15 anni la storia dei Quartiere Coffee e allontanandosi dagli stereotipi del reggae nei testi.

All’interno di Conscience non potevano mancare varie collaborazioni: il cantante dei Train To Roots Rootsman I nel brano che apre e dà il nome al disco, il giamaicano Utan Green in Illusion e Mistilla, voce dei toscani Earth Beat Movement, in Hey girl. Inoltre, Healing of The Nations è uno dei pezzi del Piantiamola Riddim (Love University Records).

Il disco viene pubblicato insieme al videoclip del singolo omonimo Conscience, che ci mostra il percorso urbano della protagonista che rappresenta in realtà l’atto di scendere in sé stessi per raggiungere, appunto, la ‘coscienza’, un aspetto enigmatico e apparentemente sfuggente, ma che in realtà è sempre con noi.

Registrato da Davide Fatemi presso lo studio mobile Perfect 10 e masterizzato da Simone Squillario, Conscience è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI