Connexxion vol.1-Cneo P

by • 14/08/2010 • NewsComments (0)596

“Connexxion vol. 1” è un cortometraggio sonoro fatto di nove tracce che raccoglie le esperienze di vita maturate da Cneo P. Si apre con un “Intro” e una citazione cult per tutti gli appassionati di manga e anime anni 80. E’ la volta del primo vero pezzo “The Man”, il singolo da cui è stato estratto il video di presentazione dell’album. Chi è l’uomo? E’ la domanda su Cneo P pone l’accento interrogandosi sul significato del termine “uomo”, facendo propria la cadenza ritmica imposta dalla base realizzata da Dj Tito e marcata dal mixaggio di Del.

“Connexxion vol. 1”, il pezzo che titola lo street album sa di aria internazionale. Al microfono si alternano Jerry B rapper noto nella penisola iberica, Niko mc, originario di Tenerife ma che rappa in francese e Sberla aka Kobra già mc dei Razzalatina.  “In ufficio” dà il via alle sperimentazioni. Il ritornello cantato da Antonio Di Rocco e la sezione ritmica curata da Nick Lamberti aprono l’ascolto a mondi musicali finora inesplorati da Tito e Cneo, che in questo brano si cimenta un racconto noir della routine impiegatizia.
“L’ultimo” è la prima produzione firmata Kobra che canta anche il ritornello. La rivolta degli ultimi, filo conduttore a livello tematico dell’intera opera, esplode in tutta la sua potenza, amplificata dalla sagace essenzialità del beat e contrapposta al tranquillo incedere di un flow che non ha bisogno di grida e urla per essere incisivo.

Dopo un interludio musicale, “Still Standing”, “Calcio Moderno” apre la parte conclusiva dello street album. Avvalendosi della collaborazione del Donkey, mc emergente della scena rap toscana, Cneo sviluppa il rapporto tra la sua passione per il calcio e l’avvenuta trasformazione dello sport nazionale a fenomeno mediatico. L’ottava traccia “È così che va” prodotta da Kobra, ripropone lo storico binomio Cneo-Sberla e dà vita ad una classica hit in pieno stile Razzalatina.

Il lavoro si chiude con “Qualcuno mi ama”, brano sperimentale in cui il beat di Dj Tito permette a Cneo di alternare momenti di rap a intermezzi più propriamente cantati, grazie anche al contributo vocale di Antonio Di Rocco. Partendo da uno sguardo generale, l’mc milanese ripiega sul particolare, sugli affetti, prodigandosi in un omaggio a tutti coloro che gli hanno voluto bene, che gliene vogliono e che gliene vorranno.
Perché, in conclusione, per dirla con Cneo “con soldi e fortuna il cammino si spiana ma vivi fin quando qualcuno ti ama”.

L’album sarà disponibile dal 21 luglio in download gratuito dai portali rap più conosciuti e dallo space di razza latina. www.myspace.com/razzalatina

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI