Clustertruck

by • 03/05/2018 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Clustertruck178

Clustertruck è un altro titolo dalle premesse molto stravaganti recentemente pubblicato da tinyBuild.

Il gioco è sviluppato da Landfall Games ed è un arcade con visuale in soggettiva in cui dovremo saltare letteralmente da un camion all’altro.  Tutto questo per raggiungere un pericoloso traguardo alla fine di questa folle corsa.

Il gioco, come molto spesso accade nelle ultime produzioni indipendenti soprattutto, utilizza il motore Unity dato che il tutto risulta essere molto realistico dal punto di vista della fisica e molto adrenalinico con un trial and error che non lascia scampo ad alcun tentennamento.

Il tutto finalizzato a video spettacolari magari da condividere in tempo reale, dato che è stata implementata nel menu di gioco una sezione tutta dedicata a Twitch.

Non esiste alcuna trama o plot e tutto è lasciato all’iniziativa del giocatore di volta in volta.
Ci teletrasporteremo nelle varie epoche storiche con i nostri camion che ci serviranno per raggiungere il nostro traguardo finale, ossia un viaggio all’inferno. Passeremo da climi miti e soleggiati a lande ghiacciate assolutamente inospitali ma sempre saltando in maniera frenetica da un’epoca all’altra.

Il gioco è molto difficile e vi capiterà spesso di venire sbalzati via senza alcuna pietà, dovendo quindi ricominciare il livello daccapo.
Non ci sono mai checkpoint e quindi gli sbagli non sono contemplati. La corsa di ogni livello deve essere unica e senza alcuna esitazione.

All’inizio i livelli sono abbastanza brevi ma poi la difficoltà e la durata dei livelli diventerà sempre maggiore e quindi è quasi impossibile non sbagliare in qualche punto dei vari livelli proposti.

A contribuire al successo di questo tipo di gameplay dobbiamo citare certamente il level design con un’ambientazione sci-fi e steampunk convincente.
Soprattutto alla fine, quando ci ritroveremo all’inferno, il gioco assume i contorni di un platform con salti continui, evitando pareti e ostacoli.

Potremo anche acquistare dei potenziamenti per rendere l’esperienza di gioco meno spietata e quindi saremo in grado doppi salti, rallentare la velocità o ancora raddoppiare il punteggio di un livello.

Buona anche la colonna sonora che esalta i momenti più congestionati di gioco, esaltando così ancora di più il lato più artistico del gioco in questione.

Un titolo senza troppe pretese e molto divertente, adatto soprattutto a chi si dedica a streaming sulle maggiori piattaforme di condivisione attualmente in circolazione.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI